iPhone “2017” avrà fronte e retro coperti in vetro? Acciaio inox solo nei modelli più costosi

iphone7_jetblack.png

Secondo alcune previsioni riguardanti la prossima generazione degli smartphone targati Apple, i nuovi modelli di iPhone nel 2017 potrebbero passare ad una copertura completa in vetro, fronte e retro, e cornici in acciaio inossidabile per le varianti più costose.

La generazione di iPhone 7, presentata solo poche settimane fa, sebbene non costituisca affatto un rivoluzionario passo in avanti per la lineup della società di Cupertino, ha introdotto alcune novità di rilievo. La maggior parte delle posizioni e delle ipotesi sostiene che Apple stia tenendo da parte le vere novità per l'anno prossimo, per il decimo anniversario della nascita di iPhone.

Secondo quanto scritto in un rapporto di Ming-Chi Kuo, analista presso KGI Securities, Apple potrebbe continuare sulla strada intrapresa quest'anno e portare ancora più varietà e qualità nel design di iPhone. In particolare Kuo fa riferimento all'introduzione della colorazione lucida “Jet Black”, disponibile solo nei modelli da 128 e 256GB di memoria.

Monostante sia limitata alle varianti più costose, le vendite della colorazione “Jet Black” costituiscono il 35% di quelle totali. Considerando questo dato, il documento sostiene che Apple potrebbe continuare a capitalizzare su questo aspetto, introducendo, in un design con coperture di vetro sia frontali che posteriori, cornici metalliche in acciaio inossidabile, di qualità migliore rispetto all'alluminio e quindi limitate alle varianti più care.

Sempre per quanto riguarda la questione delle scocche, Kuo sottolinea come l'attuale copertura in alluminio lucido della “Jet Black” sia particolarmente suscettibile a graffi e segni e che passare ad una copertura in vetro migliorerebbe di gran lunga la resistenza.

Naturalmente è ancora troppo presto per determinare quale direzione Apple prenderà effettivamente ma ci si aspetta una completa rivoluzione nel design degli iPhone nel 2017.

  • shares
  • Mail