Pilot, le cuffie Bluetooth per iPhone che traducono in tempo reale

Si chiamano Pilot e sono delle cuffie wireless capaci di tradurre in tempo reale una conversazione. Tutto grazie alla connessione Bluetooth e ad una speciale app per iPhone.

La campagna di crowdfunding aveva come obiettivo il raggiungimento di 75.000$, e invece ha superato 1,3 milioni abbondanti di dollari. Perché l'idea merita di essere portata a termine, se funziona.

Il prodotto consiste in un paio di auricolari Bluetooth con funzioni base di riproduzione musicale e risposta alle chiamate; in più, ogni volta che serve, si può passare uno degli auricolari ad un interlocutore straniero e impostare la traduzione in tempo reale, gestita da un'app su iPhone. In pratica, la combo è: tecnologia indossabile + riconoscimento del linguaggio + traduzione macchina + sintesi vocale.

Da principio, le lingue presenti (localmente, anche in offline) saranno Inglese, Spagnolo, Francese e Italiano, ma altre verranno in seguito sotto forma di Acquisti In App. Inoltre, è possibile veicolare la traduzione verso l'altoparlante del telefono, così da coinvolgere più persone.

C'è da considerare inoltre che, dal momento in cui l'utente parla a quando l'altro riceve la traduzione, passano circa due secondi; un ritardo su cui gli sviluppatori stanno già lavorando e che verrà ridotto in un futuro update.

pilot-earpiece.jpg

Il costo delle cuffie Pilot è di 199$ comprese le spedizioni, con disponibilità a partire dalla primavera del 2017. Per maggiori informazioni, potete consultare la pagina ufficiale del progetto.

  • shares
  • Mail