MacBook (Metà 2016), 6 cose che dovete sapere

Apple ha presentato ieri i nuovi MacBook supersottili. Prima di comprarli, tuttavia, ci sono un po’ di cosette che sarebbe meglio sapere.

Apple ha aggiornato ieri la linea MacBook. Prima di comprarli, tuttavia, ci sono un po’ di cosette che sarebbe meglio sapere, tra pro e contro.

MacBook, Apple lancia i nuovi modelli: CPU più potente e finitura Oro Rosa

1. 15-18% Più Potenti

geekbench-2016-12-inch-macbook.jpg

I primi risultati del software Geekbench 64-bit dimostrano che il processore dei nuovi MacBook è più performante del 15-18% rispetto alla precedente generazione in configurazione da 1.2 GHz. Siamo passati da 2.437 e 5.049 punti in test singolo e multicore, a 2.894 e 5.845 punti.

2. SSD Più Veloce

ssd-macbook-evd.jpg

Anche la SSD è generosamente più potente. Rispetto alla precedente generazione, parliamo di un incremento di oltre l’80% nella velocità di scrittura; sono migliorate anche le prestazioni in lettura.

3. Batteria

schermata-10.png MacBook Pro 2016, mockup render del possibile design dei nuovi notebook compatti

La batteria è più capiente; passa dai precedenti 39,7 Wattora agli attuali 41,4 Wattora, il che -assieme alle ottimizzazioni dei nuovi processori- consente di raggiungere un’oretta in più di autonomia:

  • Fino a 10 ore di navigazione Web wireless
  • Fino a 11 ore di riproduzione film
  • Fino a 30 giorni di standby

4. Fotocamera FaceTime 480p, niente Thunderbolt 3 né DDR4 RAM

Purtroppo, non si registrano miglioramenti consistenti su tutta la macchina. Ad esempio, la fotocamera FaceTime continua ad essere a 480p, e non ci sono ancora porte Thunderbolt 3, né la RAM è DDR4. Tutto ruota attorno alla solita porta USB-C.

Certo, la portabilità è la ragione per cui nasce il MacBook da 12″ mentre l’espandibilità è una caratteristica del Pro; fatto sta che questa portabilità costa parecchio (vedi sotto).

5. Prezzi

Chi sperava in un taglio dei prezzi rimarrà deluso. Rimangono pressoché invariati:

  • MacBook 12″ 256GB Flash, Intel Core m3 dual-core a 1,1GHz, 8GB RAM: € 1.499,00
  • MacBook 12″ 512GB Flash, Intel Core m5 dual-core a 1,2GHz, 8GB RAM: € 1.829,00

6. Upgrade à la Carte

processore_upgrade_macbook12.jpg

Il nuovo MacBook può essere aggiornato con una CPU più potente, in entrambe le configurazioni. La differenza di prezzo per un Intel Core m7 dual-core a 1,3GHz è di 180€ per il modello di punta e di ben 300€ per quello base. In pratica, un MacBook 12″ ultra-corazzato supera i 2.000€.

Ti potrebbe interessare