I rendering del Nuovo iPhone 5 basati sui componenti trapelati

Dopo aver visto foto e video della presunta scocca e del pannello frontale del nuovo iPhone 5 provenienti da diverse fonti, è molto probabile che i pezzi in questione siano effettivamente quelli che verranno adottati dal prossimo smartphone della Mela.I componenti rivelano un aumento della lunghezza di circa un centimetro rispetto all’iPhone 4S per far

Parliamo di

Dopo aver visto foto e video della presunta scocca e del pannello frontale del nuovo iPhone 5 provenienti da diverse fonti, è molto probabile che i pezzi in questione siano effettivamente quelli che verranno adottati dal prossimo smartphone della Mela.

I componenti rivelano un aumento della lunghezza di circa un centimetro rispetto all’iPhone 4S per far spazio ad un display da 4 pollici con rapporto d’aspetto di 16:9 e risoluzione di 1136 x 640 pixel, tuttavia osservando i singoli componenti smontanti non è semplice farsi un’idea precisa del probabile aspetto del nuovo iPhone 5.

Blackpool Creative ha realizzato una serie di rendering ed il video che potete vedere qui sopra per aiutarci a comprendere bene le sembianze che potrebbe avere il futuro iPhone 5, la cui data di commercializzazione è prevista non prima di settembre/ottobre, anche se non è da escludere che Apple decida di mostrarlo in anteprima al WWDC 2012, visto che ormai conosciamo il possibile aspetto e soprattutto la probabile risoluzione che sarà supportata da iOS 6, ma alla quale dovranno adeguarsi anche gli sviluppatori adattando le proprie applicazioni prima dell’avvio delle vendite.

[via macrumors]

Ti potrebbe interessare
Paradise Papers, aspre polemiche sull’elusione fiscale di Apple
iPhone

Paradise Papers, aspre polemiche sull’elusione fiscale di Apple

Piovono sassi a Cupertino. Dopo la pubblicazione dei cosiddetti Paradise Papers -i documenti che stanno scuotendo l’immagine dei paperoni del mondo- Apple finisce sotto il fuoco del principale quotidiano tedesco per le tecniche di elusione fiscale. E lancia il suo j’accuse: sarà anche legale, ma è immorale.

Alfred: un launcher (e non solo) per Mac
Software Apple

Alfred: un launcher (e non solo) per Mac

Alfred è un software per Mac pensato per aumentare la produttività e risparmiare il tempo che perdiamo normalmente cercando elementi sul computer o sul Web. L’applicazione è una sorta di launcher molto potenziato: permette non solo di cercare e lanciare applicazioni, ma di effettuare direttamente ricerche su Internet, effettuare operazioni matematiche, controllare lo spelling di

Video e foto dell’iPad dal vivo
WWDC

Video e foto dell’iPad dal vivo

Come tutti i nostri lettori sapranno, ieri Apple ha finalmente presentato il suo dispositivo tablet, Apple iPad, ponendo fine all’inesauribile sequela di rumor. iPad è un dispositivo con display da 9,7″ multi-touch full capacitivo (come quello di iPhone) estremamente luminoso, peso minore di un kg e capacità di lettura di foto, video, musica, giochi, applicazioni

Vodafone myLive in anteprima
iPhone 3G

Vodafone myLive in anteprima

Poco si conosceva, se non qualche vaga indiscrezione, sul servizio myLive di Vodafone: ora, ad un giorno dal lancio, si comincia a capire qualcosa di più. myLive sarà un portale di Vodafone totalmente dedicato ad iPhone 3G, accessibile tanto da browser (anche su computer fisso) che da una applicazione specifica che si scaricherà dall’App Store.myLive

Leopard Admin: gestire WordPress in stile Mac
iPhone

Leopard Admin: gestire WordPress in stile Mac

Tra le piattaforme di blogging più apprezzate e utilizzate, va certamente annoverato il progetto Open Source WordPress. Per chi ne è utilizzatore e non vuole proprio “rinunciare” all’aspetto Mac, Leopard Admin è ciò che fa al caso suo.Leopard Admin non è altro che un semplice plug-in il quale, una volta installato nella directory appropriata e