I colori di iPhone SE saranno argento, grigio siderale e rosa shocking?

Nuove voci di corridoio ci parlano del modello iPhone 5se, che potrebbe arrivare sul mercato in tre diverse colorazioni.

Aggiornamento del 6 febbraio 2016 – A cura di Rosario.

“Loop you in”: l’evento Apple di iPhone SE confermato per il 21 marzoIl rosa shocking visto con iPod nano 7G potrebbe essere uno dei colori di iPhone 5se, quando quest’ultimo arriverà sul mercato. Insieme a questa tonalità particolarmente accesa, la nuova versione dello smartphone di Apple dovrebbe arrivare anche in edizione argento e grigio siderale.

A parlare dell’ennesimo report su iPhone 5se è Macotakara, sito giapponese che ha svelato quelli che sarebbero le colorazioni del telefono quando questo arriverà sul mercato. Il rosa in questione dovrebbe quindi essere diverso da quello dorato visto nelle ultime occasioni, presentandosi in modo più acceso a chi vorrà acquistare lo smartphone con schermo da 4 pollici.

Oltre alle dimensioni del display, ricordiamo le altre voci su iPhone 5se: la presentazione dovrebbe avvenire il prossimo 15 marzo, mentre l’hardware dovrebbe comprendere un processore A9 con chip M9, Siri always-on, vetro ricurvo, fotocamera da 8MP, 1GB di RAM e due diverse opzioni di memoria da 16GB e 64GB.

Via | iClarified

iPhone 5se, chipset A9 e memoria fino a 64GB?

apple-cpu-a9.jpg

Aggiornamento del 26 gennaio 2016 – A cura di Rosario.

iPhone SE, il presunto nuovo modello si mostra in fotoLe voci sul nuovo iPhone 5se si stanno letteralmente moltiplicando sul web, segno che effettivamente qualcosa in casa Apple bolle in pentola. Da 9to5Mac arriva ora un nuovo report, dedicato alle caratteristiche hardware di quello che dovrebbe essere il nuovo modello da 4 pollici in uscita tra marzo e aprile.

In primo luogo, sembrano smentite le voci che volevano l’uso del chipset A8 per la realizzazione di iPhone 5se: le versioni di cui si è parlato tanto in questi giorni sarebbero solo dei prototipi messi a punto negli ultimi mesi da Apple, che alla fine dovrebbe comunque usare il chipset A9 per commercializzare il nuovo iPhone. Con iPhone 7 destinato a usare il nuovo “A10”, o chi per esso, è difficile che in quel di Cupertino si voglia mettere in circolazione un modello con un processore che si trovi due generazioni indietro.

L’uso del chipset più nuovo, in accoppiata con l’M9, dovrebbe permettere ad iPhone 5se di supportare la modalità always-on di Siri in iPhone 6s. A quanto pare, il nuovo modello potrebbe addirittura rimpiazzare iPhone 6 e iPhone 6 Plus nella lineup a partire dall’autunno, quando molto probabilmente sarà annunciato iPhone 7. Interessante anche quanto trapelato sulla memoria di sistema: si parla infatti di una versione base da 16GB, alla quale dovrebbe affiancarsene una da 64GB.

Per scoprire se tutto ciò corrisponde alla realtà, non ci resta che continuare ad aspettare.

iPhone 5se, nuove voci sul modello da 4 pollici

iphone-5s-hero-wide-cropped.jpg

Aggiornamento del 23 gennaio 2016 – A cura di Rosario.

iPhone 7, Apple chiede ai produttori di dimenticare il jack cuffieDel nuovo iPhone da 4 pollici si parla da diverso tempo nelle voci di corridoio, come quella di queste ore in cui ci viene indicato anche il suo nome. 9to5Mac ha infatti pubblicato un nuovo report, all’interno del quale il modello in questione viene descritto da persone che ne avrebbero fatto già uso, secondo il solitamente affidabile Mark Gurman.

Il nome del nuovo smartphone di Apple da 4 pollici sarebbe iPhone 5se: le sue sembianze sarebbero molto simili a quelle di un iPhone 6 ristretto, con una risoluzione probabile di 1136×640 pixel. Lati del telefono e vetro anteriore sarebbero curvi, a differenza della forma squadrata di iPhone 5 e 5s.

Rispetto a questi ultimi, il dispositivo porterebbe con sé anche alcune migliorie legate ad iPhone 6: chipset A8, fotocamera posteriore da 8 megapixel e anteriore da 1,2, NFC e supporto ad Apple Pay. Dal recente iPhone 6s dovrebbero arrivare alcuni componenti hardware, legati in particolare alla connettività wireless: 802.11ac Wi-Fi 867Mbps, Bluetooth 4.2 e LTE 300Mbps. iPhone 5se dovrebbe essere disponibile anche nel colore rose gold.

Nell’attuale parco di smartphone targati Apple, iPhone 5se dovrebbe rimpiazzare l’attuale iPhone 5s, rispetto al quale il nuovo modello dovrebbe essere venduto allo stesso prezzo. L’annuncio dovrebbe avvenire a marzo, con l’arrivo sul mercato programmato invece per aprile.

Via | Arstechnica.com

iPhone 5e sarà il nome del nuovo modello da 4 pollici?

Post originale del 12 gennaio 2016 – A cura di Rosario.

iphone-5s-hero-wide-cropped.jpg

iPhone 7: scocca waterproof, niente jack cuffie e ricarica wirelessiPhone 5e in vista. Il nome del nuovo modello da 4 pollici ci viene suggerito da un report pubblicato da vari siti cinese tra cui cnBeta, secondo cui lo smartphone sarebbe già in produzione presso Foxconn. L’uscita dovrebbe avvenire nel mese di marzo, confermando così parte delle voci già circolate fino a questo momento.

In termini hardware, iPhone 5e dovrebbe avere un processore A8 con 1 GB di RAM, smentendo così i report che vorrebbero il nuovo modello da 4 pollici dotato di chipset A9. Per lo spazio di memoria, invece, niente opzione da 128 GB, ma solo 16 e 64 GB, lasciando così la capienza più alta ai modelli iPhone 6 e iPhone 6s.

A parte le componenti dello smartphone, sembra abbastanza curioso il nome, con cui di fatto Apple tornerebbe “indietro” nella numerazione dei propri telefoni: l’intenzione potrebbe essere quella di identificare con il 6 le versioni dotate di schermo più grande, ma siamo davvero nel campo delle supposizioni. Le fonti cinesi si spingono anche sul prezzo, vociferato per 3.288 yuan, pari a circa 460 euro al cambio.

Ti potrebbe interessare
La metà degli studenti americani sceglie Mac
iPhone

La metà degli studenti americani sceglie Mac

Una nuova indagine americana ha rivelato che almeno la metà degli studenti che hanno intenzione di acquistare un notebook comprerebbero un Mac. Dell’intero 87% di ragazzi che erano inclini all’acquisto di un portatile, ben il 47% erano orientati su qualche modello della linea MacBook/Pro.Il dato rappresenta un record per l’azienda di Cupertino, oltre che registrare

Un’altra incredibile bocciatura su App Store
iPhone 3G iPhone 3GS iPod touch

Un’altra incredibile bocciatura su App Store

Se fossimo al concorso per la bocciatura più incredibile di tutto l’App Store, probabilmente lo sviluppatore di Convertbot vincerebbe la mela d’oro. La sua applicazione, infatti, si sarebbe macchiata d’una colpa terribile: l’icona delle misure temporali somiglierebbe troppo a quella delle chiamate recenti su iPhone.Il problema, tuttavia, è che l’icona disegnata in Convertbot non è

iFund promuove due progetti basati su iPhone
iPhone

iFund promuove due progetti basati su iPhone

Il mondo dello sviluppo che si sta dedicando alla piattaforma iPhone, inizia a vedere i primi vantaggi dell’istituzione del fondo finanziario iFund.I due progetti, interessati dalla sovvenzione, riguardano servizi di geo-localizzazione e di domotica. Procediamo con ordine e vediamo di cosa si tratta.Il primo progetto, gestito dalla società Pelago, si propone di ampliare le funzionalità

Svelate le tariffe francesi di Orange per iPhone?
iPhone

Svelate le tariffe francesi di Orange per iPhone?

Stando a quanto pubblicato su MacGenereation, sono finalmente trapelati i piani tariffari cui saranno soggetti gli acquirenti francesi di iPhone, con qualche sorpresa.Il piano base prevede un costo mensile di 49€ al mese, con scaglioni a 59€, 79€ e 119 € al mese, che offrono ovviamente più ore di conversazione e servizi. Molto interessante il

Nuova icona per le Preferenze di Sistema
iPhone

Nuova icona per le Preferenze di Sistema

L’ultima release di Leopard, consegnata recentemente agli sviluppatori, porta con sè una piccola novità che non tutti conoscono. Cioè un’icona tutta nuova per le Preferenze di Sistema (oltre a qualche dettaglio 3d più marcato per il dock). Abbandonato lo switch con il simbolo della mela, ora appaiono degli ingranaggi, che ricercano chiaramente coerenza con l’icona

Thunderbird 2.0.0.0
Software Apple

Thunderbird 2.0.0.0

E’ finalmente disponibile dopo mesi di lunga attesa Thunderbird 2.0.0.0! Il popolare client e-mail si rinnova, migliorando alcune funzioni come la visualizzazione delle cartelle di posta recenti, e la possibilità di personalizzare l’aspetto delle mail ricevute utilizzando etichette di colori diversi presonalizzabili.Già pregevole la stabilità dell’applicazione in fase di Betatest finale, ora sembra migliorata anche

Aggiornamento per iTheater
Software Apple

Aggiornamento per iTheater

A passi piccoli piccoli, l’alternativa più promettente (ma non l’unica) a Front Row sta crescendo. iTheater, infatti, è arrivato alla versione 0.1.3 che porta con sé alcune novità. Cioè un pannello di preferenze, la possibilità di settare le widget con le previsioni, di cambiare il wallpaper, la capacità di riprodurre le playlist video di iTunes

iChatUSBCam alla 2.2
Software Apple

iChatUSBCam alla 2.2

Certo, ci piacerebbe avere anche una bella iSight, ma anche senza iSight (non più venduta perchè non conforme ad alcune normative UE) si può vivere. Moltissime webcam USB, anche particolarmente economiche, possono essere sfruttate attraverso i driver gratuiti di Macam. Ci si può fare tutto, comprese videochiamate in Skype o video in aMsn. Manca solo