Apple Watch: a capodanno sarà l'orologio più preciso

apple_dock_applewatch

Tra tutte le numerosissime caratteristiche e funzionalità di Apple Watch a cui gli addetti al marketing della società di Cupertino danno risalto per pubblicizzare il dispositivo ce n'è una in particolare che viene sottolineata piuttosto spesso.

Gli sviluppatori dello smartwatch Apple vanno molto orgogliosi della grande precisione della loro creazione nel segnalare l'ora giusta al millesimo (quasi). Quale momento migliore per vantarsi se non l'arrivo del nuovo anno? I possessori di Apple Watch saranno contenti di sapere che, con buone probabilità, il loro sarà il più preciso strumento di misurazione del tempo per il countdown finale.

In un'intervista per Mashable, il Vice President of Technology Kevin Lynch spiega nel dettaglio il sistema utilizzato - e questa è molto probabilmente la rivelazione più “nerd” a cui avete assistito nell'ultima settimana.

Il problema del ritardo nella registrazione corretta dell'ora non appartiene soltanto agli strumenti meccanici, che sicuramente sono quelli che ne soffrono maggiormente, ma tiene in considerazione una serie di fattori che interessano anche la strumentazione digitale e che in gran parte riguardano la trasmissione dei dati.

Per ridimensionare il problema Apple, per prima cosa, ha “curato il network di server che segnalano l'ora attraverso il mondo.” Esistono quindici “Stratum One” Network Time Servers (un gradino sotto agli orologi atomici), distribuiti sul globo. Questi risiedono all'interno di palazzi con antenne GPS che comunicano con satelliti GPS nell'orbita terrestre che a loro volta ricevono le informazioni da un'unica grande infrastruttura, l'U.S. Naval Observatory.

L'intero sistema poi si basa sulla comunicazione con gli iPhone connessi ad Internet ed ai relativi Apple Watch collegati via Bluetooth, con aggiornamenti tempestivi per correggere eventuali ritardi.

Naturalmente tutto questo non è nulla di veramente nuovo – ci sono altri dispositivi elettronici che fanno capo a strumentazioni tanto precise – ed è certamente difficile percepire la cosa a meno di non avere un orologio atomico in casa.

Secondo Lynch ci si può comunque vantare di avere un gadget quattro volte più preciso di iPhone nel tenere l'ora a capodanno.

  • shares
  • Mail