Sony Remote Play, in arrivo il supporto ufficiale per Mac

Sony annuncia la propria intenzione di estendere il supporto per Remote Play anche ai Mac.

Se siete possessori di una PlayStation 4 e di un Mac questa potrebbe essere una bella notizia o, se non altro, una attesa da molto tempo: Sony ha comunicato ufficialmente la propria intenzione di estendere il supporto della funzionalità Remote Play anche ai sistemi Mac di Apple (oltre che ai PC Windows).

La dichiarazione arriva direttamente dall’account Twitter del presidente di Sony Shuhei Yoshida dunque non ci possono essere malintesi. La decisione probabilmente è frutto della recente comparsa di un’app non ufficiale che permette appunto di emulare le funzioni di Remote Play, un avversario certamente scomodo per la compagnia giapponese.

Remote Play è nata con PS3 ma è stata sfruttata maggiormente con la generazione successiva nonché dagli avversari di Sony e consente di inviare lo stream dei contenuti videoludici della console ad alcuni dispositivi mobile come alcuni smartphone Xperia. Trasferire questa funzione su iMac consentirebbe di sfruttare un display più grande senza bisogno di impegnare la TV; inoltre, grazie ad una connessione Internet, la distanza non è un fattore limitante.

In aggiunta a ciò potrebbero venir rilasciati a breve anche i driver per il controller DualShock 4 permettendo di usarlo con un Mac.

Ti potrebbe interessare
Due nuovi spot dedicati ad iPhone 4S
iPhone 4S

Due nuovi spot dedicati ad iPhone 4S

Due nuovi spot dedicati ad iPhone 4S: in uno, una coppia va dalla costa orientale in California e nell’altro, un aspirante “dio del rock” inizia la propria carriera con una chitarra nuova. Tutto per merito di Siri.