iPhone 7c, Bluetooth e WiFi di ultima generazione ma vecchia CPU

È tutto vero. Apple sta davvero lavorando ad un iPhone rinnovato con display da 4″, scocca in alluminio Unibody e hardware recente; ma fonti attendibili danno la brutta notizia: la CPU non sarà A9 come promettevano gli analisti.

Parliamo di

È tutto vero. Apple sta davvero lavorando ad un iPhone rinnovato con display da 4″, scocca in alluminio Unibody e hardware recente; ma fonti attendibili danno la brutta notizia: la CPU non sarà A9 come promettevano gli analisti.

iPhone 7c, modello da 4″ in arrivo nel 2016 con scocca in metallo

Partiamo con le buone notizie. Anche l’affidabilissimo Mac Otakara conferma l’inizio della produzione di un nuovo iPhone con display da 4″, Wi-Fi 802.11ac, Bluetooth 4.1 e fotocamera FaceTime HD con diaframma ƒ/2.2. Ovvero una dotazione di tutto rispetto per un telefono di fascia bassa.

Purtroppo, le cose si mettono male per quanto concerne il processore; le sue fonti, infatti, parlano di un chip A8 come su iPhone 6, mentre fino ad oggi gli analisti avevano vaticinato un A9 per “rendere più fluida l’esperienza con iOS 9” e in previsione di iOS 10. Tant’è che il blog giapponese non parla di iPhone 7c ma di “iPhone 5s parte seconda,” ridimensionando parecchio le aspettative degli utenti.

D’altro canto, Apple doveva pur differenziare il prodotto da quelli di fascia alta, ed evidentemente non giudica la sola grandezza del display un fattore di differenziazione sufficiente. E infatti non ci sarà neppure il 3D Touch. Insomma, iPhone 6c starà al 7 come iPhone 5c al 5s: giudicate voi se è un bene o un male.

Ti potrebbe interessare
E’ questo l’iPad 2 ?
iPad

E’ questo l’iPad 2 ?

Il sito cinese DGtle ha pubblicato alcune immagini che potrebbero ritrarre il nuovo iPad 2 messo a confronto con l’attuale versione del tablet della Mela.Sulla base di tutte le indiscrezioni fin qui raccolte le forme dell’esemplare ritratto sembrano del tutto plausibili, con fotocamera frontale e posteriore ed un profilo più sottile e piatto rispetto all’attuale

30 anni di pubblicità Apple
iPod touch

30 anni di pubblicità Apple

Vendere e saper vendere. Un binomio inscindibile che è fondamento del commercio: anche il prodotto perfetto non può fare a meno della pubblicità e basarsi soltanto sulla propria qualità, ma ha bisogno che “il mondo là fuori” sappia della sua esistenza. Così anche i prodotti Apple non sono esclusi da queste tanto semplici, quanto fondamentali,

Safari su iPhone è il browser per cellulari più usato
iPhone

Safari su iPhone è il browser per cellulari più usato

Onestamente questa storia una risata la strappa. A patto però di non essere RIM (Blackberry), Nokia, Palm e tutti gli altri competitor che probabilmente la troveranno preoccupante. Ma veniamo ai fatti.In una intervista al Financial Times Vic Gundotra, responsabile del settore mobile in Google, ha raccontato che pochi giorni fa, dopo aver analizzato i log