iPhone 7c, Bluetooth e WiFi di ultima generazione ma vecchia CPU

È tutto vero. Apple sta davvero lavorando ad un iPhone rinnovato con display da 4″, scocca in alluminio Unibody e hardware recente; ma fonti attendibili danno la brutta notizia: la CPU non sarà A9 come promettevano gli analisti.

Parliamo di

È tutto vero. Apple sta davvero lavorando ad un iPhone rinnovato con display da 4″, scocca in alluminio Unibody e hardware recente; ma fonti attendibili danno la brutta notizia: la CPU non sarà A9 come promettevano gli analisti.

iPhone 7c, modello da 4″ in arrivo nel 2016 con scocca in metallo

Partiamo con le buone notizie. Anche l’affidabilissimo Mac Otakara conferma l’inizio della produzione di un nuovo iPhone con display da 4″, Wi-Fi 802.11ac, Bluetooth 4.1 e fotocamera FaceTime HD con diaframma ƒ/2.2. Ovvero una dotazione di tutto rispetto per un telefono di fascia bassa.

Purtroppo, le cose si mettono male per quanto concerne il processore; le sue fonti, infatti, parlano di un chip A8 come su iPhone 6, mentre fino ad oggi gli analisti avevano vaticinato un A9 per “rendere più fluida l’esperienza con iOS 9” e in previsione di iOS 10. Tant’è che il blog giapponese non parla di iPhone 7c ma di “iPhone 5s parte seconda,” ridimensionando parecchio le aspettative degli utenti.

D’altro canto, Apple doveva pur differenziare il prodotto da quelli di fascia alta, ed evidentemente non giudica la sola grandezza del display un fattore di differenziazione sufficiente. E infatti non ci sarà neppure il 3D Touch. Insomma, iPhone 6c starà al 7 come iPhone 5c al 5s: giudicate voi se è un bene o un male.

Ti potrebbe interessare
O2 sarà il carrier di iPhone per il Regno Unito?
iPhone

O2 sarà il carrier di iPhone per il Regno Unito?

Dopo il rumor riguardante la possibilità che T-Mobile potrebbe essere il carrier ufficiale dell’iPhone per il mercato tedesco, oggi viene ad aggiungersi un nuovo tassello all’intricato puzzle che riguarda la commercializzazione europea dell’atteso smartphone. Apprendo dalla versione inglese del Times Online che O2, operatore della telefonia mobile della spagnola Telefònica, ha “sbaragliato” la concorrenza nella

Ufficiale: ZFS sarà filesystem di Leopard (Aggiornato)
iPhone

Ufficiale: ZFS sarà filesystem di Leopard (Aggiornato)

Il filesystem di default di Mac OS X 10.5 Leopard sarà ZFS! La notizia era nell’aria da tempo, ma solo oggi si è avuta la conferma ufficiale. A dare l’annuncio, forse rompendo le uova nel paniere ad Apple che si riservava la notizia per il WWDC, è stato il CEO di Sun Microsystems, Jonathan Schwartz,

Addio a OpenDarwin
iPhone

Addio a OpenDarwin

L’altroieri è stato un giorno triste per il mondo OpenSource legato all’ambiente Mac. Ha infatti chiuso i battenti il progetto OpenDarwin.org. Il progetto nasceva 4 anni orsono, con l’intento di creare un ambiente di sviluppo basato sul motore di Mac OS X, Darwin. Partner di OpenDarwin erano la stessa Apple e l’Internet Systems Consortium. Le