Google Maps per iOS, in arrivo navigazione e funzioni di ricerca offline

googlemaps-offline-ios.png

Google Maps è, opinabilmente, la migliore tra le app per la navigazione in circolazione o, se non altro, la più intuitiva e semplice da utilizzare e la compagnia di Mountain View si impegna molto nel mantenerla tale.

La società ha da poco annunciato l'arrivo di un importante aggiornamento per la sua app, l'aggiunta di alcune funzioni piuttosto interessanti per la navigazione offline. L'app di Google offre già la possibilità di utilizzare le mappe senza connessioni attive, caratteristica che verrà ora espansa con funzionalità di ricerca più dettagliate.

La nuova versione di Maps manterrà invariato il meccanismo che permette appunto di scaricare in anticipo le mappe delle zone prescelte dall'utente sfruttando una connessione Wi-Fi. D'ora in poi però il download comprenderà non solo le cartine ma anche informazioni chiave come orari e dettagli sulle attività commerciali della zona nonché la navigazione passo-per-passo anche in assenza di una connessione Internet.

L'app potrà essere impostata per passare automaticamente dalla versione completa, con informazioni sul traffico e notifiche in tempo reale, a quella limitata del download nel caso il dispositivo entri in una zona con scarsa o assente ricezione di rete.

Le novità introdotte sono già attive nella versione per Android ed è stato annunciato ufficialmente anche l'aggiornamento per la versione dedicata ad iOS.

Via | Google

  • shares
  • Mail