Google Maps su Apple Watch: ottenere indicazioni stradali e telefoniche

Alla fine, Google l'ha fatto. Ha rilasciato una versione di Google Maps compatibile con Apple Watch, e ciò significa che i possessori dello smartwatch con la mela non saranno più costretti a seguire le lacunose indicazioni della cartografia Apple. Deo Gratias.

La prima versione di Google Maps per iOS compatibile con lo smartwatch di Cupertino è la 4.11.0, e tra l'altro include pure una serie non meglio precisata di bug-fix. Ma l'aspetto più interessante è probabilmente il fatto che Mountain View supporti le indicazioni stradale -a piedi, in bici, coi mezzi o in auto- e le funzionalità di elenco telefonico direttamente sul polso. In pratica, basta individuare un'attività commerciale coi comandi vocali, e poi potrete contattarla direttamente senza neppure tirare fuori l'iPhone di tasca.

Questo, l'elenco completo delle novità:


  • Confronto degli orari di arrivo previsti (ETA) con l'auto, il trasporto pubblico, a piedi e in bicicletta

  • Indicazioni stradali e telefoniche da un elenco di luoghi

  • Indicazioni stradali per raggiungere i luoghi sull'Apple Watch

  • Correzioni di bug

Maps non è la prima app per Apple Watch di Google, ma di sicuro è una delle più attese e utili, soprattutto se consideriamo che spesso l'omologo di Cupertino si rivela carente e incompleto.

  • shares
  • Mail