Apple svela la nuova Apple TV: ecco caratteristiche, prezzo e data di uscita

Tra le tante novità presentate oggi durante il keynote di Apple c’è stata la nuovissima versione della storica Apple TV, rinnovata dopo più di due anni dall’ultima versione, presentata nel gennaio 2013.

Le indiscrezioni si sono susseguite per giorni, tra mockup e ipotesi di schede tecniche, ma ora possiamo finalmente annunciarvi tutte le caratteristiche ufficiali. “Il futuro della TV sono le applicazioni”, parola di Tim Cook, ed è proprio a partire da questa affermazione che è stata rivoluzionata la TV di casa Apple.

Nuova esperienza per l’utente, strumenti per gli sviluppatori, App Store dedicati, hardware potente e OS moderno rinominato tvOS, ma anche Siri, nuovo telecomando con superficie touch da affiancare ai pulsanti classici e un tasto dedicato a Siri, pronta ad aiutarci nella scelta dell’intrattenimento che più ci aggrada in quel momento, da film a serie tv, passando per documentare, spettacoli, musica e giochi a scelta tra i contenuti di Netflix, Hulu, HBO, Showtime e iTunes, con molti altri che arriveranno in futuro.

L’integrazione con Siri rappresenta una vera e propria svolta. Niente più giri a vuoto nel menu e tra i contenuti, ci basterà chiedere a Siri cosa vogliamo vedere nello specifico e ritrovarcelo sullo schermo in pochi istanti. Potremo chiederle non soltanto di trovarci dei contenuti, ma anche di mandare indietro, mandare avanti il contenuto che stiamo visualizzando e molto altro ancora.

Tra le piccole novità si segnalano i nuovi screensaver animati creati appositamente per Apple TV. Il sistema ce li proporrà a seconda dell’orario: sfondi notturni per le ore notturne e sfondi diurni se ci troviamo davanti alla tv durante il giorno.

Come già anticipato, inoltre, potremo godere di tantissimi giochi su Apple TV, come Guitar Hero e Shadowmatic e di applicazioni come AirBnb per scegliere l’alloggio perfetto per le nostre vacanze.

E ora è tempo di parlare un po’ delle caratteristiche tecniche: la nuova Apple TV arriva con chip A8 64-bit, 10 millimetri di altezza, HDMI, Ethernet, controlli del volume, accelerometro e ricarica del telecomando via cavo lightning - una carica promette fino a 3 mesi di utilizzo.

Apple TV arriverà in due modelli, uno da 32 GB al prezzo di 149 dollari e uno da 64 GB a 199 dollari, entrambi disponibile a partire dal mese di ottobre.

nuova-apple-tv.jpg

  • shares
  • Mail
3 commenti Aggiorna
Ordina: