Chip A9, miglioramento del 20-30% nelle performance rispetto agli A8

Alcune schematiche e risultati di test benchmark trapelati in rete offrono qualche anticipazione sui futuri chip A9.

Parliamo di

Continua a crescere l’hype per l’arrivo dei nuovi modelli di iPhone che, nella migliore delle ipotesi, verranno presentati tra meno di un mese, il 9 settembre. Secondo le più recenti voci di corridoio i rivenditori starebbero già facendo scorta per prepararsi al lancio commerciale che potrebbe avvenire il 18 settembre.

iPhone 6s, disponibilità a partire dal 18 settembre

Nel frattempo non mancano di spuntare nuovi dettagli sulle presunte caratteristiche dei nuovi smartphone di Apple. In questo caso in particolare il soggetto sono i nuovi chip A9 che faranno parte della configurazione hardware di iPhone 6s.

Le immagini delle schematiche confermerebbero che l’architettura utilizzata sarebbe quella conosciuta come system-in-a-package che comprende un intero sistema composto in un singolo chip. Grazie inoltre al processo produttivo a 14nm il chip A9 sarà più piccolo del 15% rispetto all’A8 e, auspicabilmente, padrone di una maggiore efficienza energetica.

geekbench-a9.jpg

Ad accompagnare questi dettagli sono spuntati inoltre anche i risultati di alcuni test benchmark che paragonano diversi chip accanto all’A9/A9X tra cui il Kirin 950 di Huawei, l’Exynos 7420 di Samsung e il NUCLUN 2 di LG.

I risultati mostrano un punteggio di 2090 nelle attività single-core e di 3569 in quelle multi-core (2109 e 5101 per A9X) , un miglioramento del 20/30% rispetto alle performance dei predecessori A8/A8X. Il chip si posiziona leggermente al di sotto dell’Exynos nelle operazioni multi-core ma offre prestazioni migliori in quelle single-core.

Naturalmente, oltre al sano dubbio sull’autenticità delle fonti, va sempre tenuto a mente che i risultati dei test benchmark non sono necessariamente una rappresentazione delle reali capacità di uno smartphone.

Ti potrebbe interessare
Un iPad tempestato di diamanti
iPad

Un iPad tempestato di diamanti

Se qualcuno avvertisse l’insopprimibile urgenza di gettare via un sacco di soldi, ecco un’idea niente male creata da Mervis: un proibitivo iPad completamente tempestato di diamanti.Parliamo di un totale di 11,43 carati in stile micro-pavé, colore G/H e chiarezza VS2/SI1, il tutto per la modica cifra di 19.999$ con disponibilità a partire dal primo giugno

Apple Tv su iTunes Store. I video podcast splendono
iPod iTunes Store Tutorial

Apple Tv su iTunes Store. I video podcast splendono

Continuiamo a parlare di Apple Tv, per segnalarvi un dettaglio. In occasione delle prime consegne del suo media extender, infatti, Apple ha attivato sugli iTunes Store una pagina dedicata, intitolata “Apple Tv Podcast Showcase”. Qui vengono semplicemente elencati dei podcast di eccellente fattura, forse con l’idea di proporre i podcast video come lo strumento più

Età dei contatti e segno zodiacale in Rubrica Indirizzi
Software Apple

Età dei contatti e segno zodiacale in Rubrica Indirizzi

Ora non sarà la plugin che vi salverà la vita, ma male non fa ecco. Per chi non è bravo in matematica, Address Book Dates vi permette di conoscere immediatamente età, e segno zodiacale, dei vostri contatti in rubrica indirizzi. Basta cliccare la data di compleanno, e tutto apparirà in un menu contestuale. Esiste anche

Portatili Apple: processori AMD all’orizzonte?
iPhone

Portatili Apple: processori AMD all’orizzonte?

Le compagnie giapponesi Murata Manufacturing, Taiyo Yuden e TDK sono i tre principali fornitori di componenti elettronici passivi, come resistenze, condensatori e induttori, ed in questi giorni stanno “subendo” un forte incremento nelle richieste di produzione per condensatori ceramici multilivello (MLCC) ad elevata capacità, in particolare per gli esemplari con capacità di 22µF.Alcuni si chiederanno: