QR code per la pagina originale

Un vecchio Apple II riportato in vita da un appassionato

Todd Harrison recupera e rende funzionante un modello di Apple II risalente al 1982: guarda il video della sua opera su Melablog.

,

Tra iPhone, iPad, iMac e tutti i device Apple di ultima generazione, ci dimentichiamo forse troppo facilmente di altri dispositivi che hanno contribuito non solo a fare la storia dell’azienda di Cupertino, ma dell’informatica intera. Uno di questi è ovviamente il modello Apple II, uno dei gloriosi personal computer messi in commercio durante il “primo corso” di Steve Jobs, ora diventato un pezzo d’antiquariato.

L’appassionato Todd Harrison si è preso la briga di recuperare proprio un vecchio Apple II, riportandolo letteralmente in vita e documentando tutto attraverso il proprio sito personale. Ma al di là dell’operazione, di per sé già interessante, a rendere quanto svolto dal buon Todd motivo di attenzione è proprio la passione che trasuda dall’articolo appena linkato, all’interno del quale l’uomo descrive ogni singolo passaggio.

La meticolosa descrizione della “resurrezione” dell’Apple II riguarda anche i singoli componenti, che Harrison riporta con foto e informazioni storiche riguardanti tutti i loro aspetti. Oltre alle foto e all’articolo, è disponibile anche una serie di video: trovate il primo di questi proprio qui sopra.

Ricordiamo che Apple II risale al lontanissimo 1977, anno in cui venne pubblicato il primo di una serie di altri modelli dedicati allo stesso nome, ovviamente con caratteristiche diverse. Il modello ristrutturato da Todd Harrison è risalente al 1982: ben trent’anni.

Via | Tuaw.com

Video:CyberPhone, l’iPhone 11 pro modificato col design del Teslatruck