iPod touch, 128GB e altri nuovi modelli svelati da Apple

Apple svela i nuovi modelli di iPod touch, compresa una nuova versione da 128 GB.

Parliamo di

Aggiornamento del 15 luglio 2015

Confermando le voci dei giorni scorsi, Apple ha presentato oggi i nuovi modelli di iPod touch. Il dispositivo sarà infatti disponibile prima di tutto in una nuova gamma di colori, comprendenti grigio siderale, argento, oro, rosa e blu.

iPod touch si rinnoverà portando con sé una nuova fotocamera iSight da 8 megapixel, una fotocamera FaceTime HD migliorata, chip A8 di Apple e monitoraggio fitness con l’uso del coprocessore di movimento M8. In termini di prezzi, il nuovo iPod touch partirà da 239 euro per il modello da 16GB, fino ad arrivare ai 469 euro richiesti per portarsi a casa la versione da 128GB, per la prima volta sul mercato.

L’intera famiglia iPod nei suoi cinque nuovi colori è disponibile già da oggi in tutti i negozi di Apple reali e virtuali. Il Vice President Product Marketing Phone, iPod e iOS di Apple, Greg Joswiak, ce lo presenta così:

“iPod touch offre ai clienti in tutto il mondo accesso ad Apple Music, App Store e iOS, il sistema operativo mobile più evoluto al mondo, a partire da appena €239. Grazie ai notevoli miglioramenti apportati, come il chip A8 e la fotocamera iSight da 8 megapixel, i clienti possono accedere ad una esperienza di gioco di livello superiore, scattare foto ancora più belle e godersi la propria musica, i programmi TV e film preferiti.”

iPod, in arrivo nuovi modelli in rosa, oro e blu scuro

Nuovi colori iPod 2015

Post originale del 2 luglio 2015 – A cura di Giacomo Martiradonna.

Apple sta per lanciare nuovi modelli di iPod, iPod nano e iPod touch in inediti colori. Se lo è lasciato sfuggire Apple stessa senza volerlo.

iTunes sincronizza tutto, compresi gli iPod di prima generazione

L’immagine che vedete in cima al post è stata scovata da un utente occhio di falco all’interno di iTunes 12.2, l’ultimo aggiornamento dell’app multimediale di Cupertino rilasciata nelle scorse ore assieme ad OS X 10.10.4 e iOS 8.4. E mostra quelli che sembrano inequivocabilmente essere gli iPod, iPod touch e iPod nano di prossima generazione. Ogni singolo modello infatti è disponibile in 6 colori differenti: argento, grigio siderale, rosso, oro, rosa e blu scuro; le ultime tre tonalità rappresentano una novità assoluta, mentre gli altri sembrerebbero delle variazioni ai temi esistenti.

iPhone 6s avrà Force Touch e una nuova colorazione Rosa

A quanto pare, però, ci sono anche altre differenze oltre quelle cromatiche. La seconda immagine mostra che i nuovi modelli non dispongono di attacco per il cinturino, ad esempio, ma c’è dell’altro. Perché, si domanda qualcuno, sull’app Calendario dell’iPod touch in figura è segnata la data di martedì 14 (luglio)?

A voler fare le Cassandre, verrebbe da dire che quello è il giorno del debutto dei nuovi modelli, ma va’ a sapere. Generalmente, Cupertino è solita lanciare i nuovi iPod verso settembre, ma forse quest’anno anticiperà un po’ i tempi, per fare pendant con iPhone 6s in rosa, e chissà che altro. Ne riparliamo tra una decina di giorni. Restate sintonizzati.

Ti potrebbe interessare
Un’app iPhone per Wolfram Alpha
Applicazioni iPhone Videogiochi

Un’app iPhone per Wolfram Alpha

Wolfram Alpha, uno dei motori di ricerca più rivoluzionari e più potenzialmente a rischio di flop della nuova generazione, dopo aver ricevuto una versione ottimizzata per Safari Mobile, è degno finalmente di una sua app per iPhone. Lo scopo degli sviluppatori di questa app, che non è ancora disponibile su App Store, più che quello

Rimosso l’emulatore di C64 dall’App Store
App Store Applicazioni iPhone

Rimosso l’emulatore di C64 dall’App Store

Non è riuscito a farsi nemmeno una settimana nell’App Store l’emulatore di Commodore 64 per iPhone, rilasciato lo scorso fine settimana e già nel cuore di tutti gli amanti del retro gaming. Il motivo ce lo dice lo stesso sviluppatore: Apple ha rimosso l’applicazione C64 dal proprio store poiché è stato scoperto da alcuni utenti

Integrazione con .Mac: oltre iLife
iPhone

Integrazione con .Mac: oltre iLife

Di .Mac abbiamo parlato spesso. Un prezzo ritenuto elevato da molti, un’integrazione fondamentale con iLife ’06. Ma non solo iLife si integra con .Mac, in realtà moltissime applicazioni indipendenti offrono funzionalità avanzate che richiedono la sottoscrizione ai servizi online di Apple. Così Cupertino ha deciso di dare valore aggiunto ai suoi servizi, elencando in una