Range Rover, il SUV si guida da iPhone [VIDEO]

Guidare un Range Rover senza fili? C'è un'app pure per quella, solo che non la troverete su App Store.

Con iPhone è possibile controllare un drone, ad esempio, o il termostato di casa, e fin qui niente di strano. Mai però avremmo pensato di volerlo usare per controllare da remoto un SUV: è questo l'esperimento condotto da Range Rover UK e documentato nel video qui in alto.

Altro che apertura del cofano o dello sportello; OnStar e Viper già ora consentono di sostituire le chiavi della macchina con l'iPhone. Qui parliamo di qualcosa di completamente diverso e molto più ambizioso: guidare un Range Rover Sport con lo smartphone.

L'app consente di eseguire manovre complesse su sterrati e parcheggi precisi in spazi ristretti, ma ovviamente ci sono delle limitazioni. La velocità massima del veicolo in questa speciale modalità è di 6,5 Km/ora, e l'iPhone non può trovarsi a oltre 15 metri di distanza.

La tecnologia è sufficientemente solida, ma ovviamente è ancora troppo pericolosa per un debutto di massa; inoltre, la società ha affermato di essere al lavoro per migliorare la guida automatica, così da poterla integrare con i comandi vocali di Siri o Google Now. E se ora vi sembra fantascienza, un giorno non lontano potrete dire qualcosa tipo: "Siri, porta la macchina fuori dal garage." Questione di tempo, scommettiamo?

  • shares
  • Mail