Apple fa partire le auto per dare vita al suo Street View

Apple è pronta a sfidare Street View di Google: al via l'acquisizione delle fotografie tramite speciali automobili.

apple-maps

Nel tentativo costante di portare l'applicazione Mappe al livello di quella della concorrenza, Apple ha annunciato di aver lanciato un programma di acquisizione fotografica delle strade, per realizzare quello che dovrebbe essere la propria versione di Street View.

Il prodotto targato Google è sicuramente il più famoso del suo genere, così come i vari mezzi che permettono all'azienda di Mountain View di ottenere gli scatti sono diventati celebri nel corso degli ultimi anni. Presto però potremo vedere per le strade anche le automobili di Cupertino, anche se per l'Italia occorrerà aspettare un po' di tempo in più.

Le auto targate Apple sono infatti partite in Stati Uniti, Regno Unito e Irlanda: da notare anche la creazione di un apposito sito, dove sono riportati i luoghi che gli speciali mezzi visiteranno nei prossimi tempi. A partire dal 15 giugno, per esempio, Apple visiterà California, Florida e New York, mentre al di qua dell'Atlantico sarà nelle aree di Londra, Birmingham ed Essex.

Similmente a Street View, Apple ha anche annunciato le proprie politiche per la privacy, oscurando facce e targhe delle automobili prima della pubblicazione delle fotografie. Proprio questo sembra suggerire l'intenzione di creare un servizio analogo a quello di Google.

Via | Engadget.com

  • shares
  • Mail