Conversione Audio su OS X, da Flac a Mp3 e molti altri formati

Convertire file audio da un formato all’altro è semplicissimo. Basta usare l’applicazione giusta, e ci ringrazierete.

Sul Web è pieno di formati audio esotici che talvolta il Mac -o l’iPhone- non è in grado di decodificare nativamente. Ecco perché è necessario procedere ad una conversione in un codec più comune, tipo mp3 o mp4, e la soluzione è semplicissima come un drag&drop. Si chiama All2MP3.

Facebook Messenger su Mac, chat comoda senza browser

Se vi imbattete in file audio FLAC, MPC, APE, WV, FLAC, OGG, WMA, AIFF, WAV e molti altri (qui l’elenco completo dei codec supportati), niente paura. Anche se iTunes o QuickTime non sono in grado di riprodurli, potete convertirli in un formato più diffuso e poi importarli su iPhone, iPad, iPod touch, iMovie o quel che è. Basta seguire questi passaggi:

Conversione Audio su OS X
  • Scaricate l’eccellente All2MP3 da questa pagina Web
  • Scompattate l’app, buttatela nella cartella Applicazioni e avviatela
  • Trascinate il file/i file audio da convertire nell’interfaccia minimalista di All2MP3
  • Selezionate le opzioni di qualità che desiderate e fate clic su Converti. L’opzione Cestina i file dopo la conversione elimina in automatico gli originali e lascia solo i file convertiti

Fine. Ve l’avevamo detto che era semplicissimo. Questa è una di quelle app da tenere sempre sull’hard disk: prima o poi vi torneranno utili, fidatevi di noi.

Ti potrebbe interessare
HomePod mini sbarca in Italia, in 3 nuovi colori
iPhone

HomePod mini sbarca in Italia, in 3 nuovi colori

Le notizie sono due. Primo, HomePod mini finalmente debutterà sul mercato italiano come aveva anticipato Cupertino nei mesi scorsi. L’altra è che, con un ritardo abissale sui concorrenti, lo smart speaker di Apple arriva in colori multipli. Feature di HomePod Piccolo ma Potente Prezzi e Disponibilità Feature di HomePodOltre che in Grigio Siderale e Bianco,