Bloodrop: condivisione pubblica al volo su Dropbox

Per velocizzare un po’ la condivisione pubblica dei file con Dropbox ecco una interessante utility Open Source che semplifica il tutto ad un semplice Drag&Drop. Si chiama Bloodrop ed è gratuita.


La condivisione pubblica con Dropbox non è propriamente a portata di mano; occorre aprire la sottocartella “Public” all’interno della cartella di lavoro dell’app, fare control-clic sul file da distribuire e infine selezionare “Copy Public Link” dal menu a tendina dedicato. Per fortuna, una piccola gemma Open Source chiamata Bloodrop consente di velocizzare la procedura e ridurre il tutto ad un semplice Drag&Drop.

Bloodrop è una piccola utility per il Dock di OS X che si occupa di pubblicare automaticamente su Dropbox tutti i file trascinati su di essa, per poi copiare nella clipboard un link per il download pubblico. Tutto ciò che serve è il download dell’applicazione alla pagina ufficiale del progetto, e un minimo di configurazione.

Dopo aver scompattato l’app, trascinatela nella cartella Applicazioni e poi sul Dock. Dopo averla avviata, fate clic su “Esegui” e inserite le credenziali Dropbox, come richiesto. Confermate la scelta della cartella “Public” oppure cambiatela a seconda delle esigenze. A questo punto il gioco è fatto: trascinate qualunque file sull’icona di Bloodrop nel Dock, e automagicamente vi ritroverete il suo indirizzo pubblico nella clipboard, pronto da incollare in un IM, una mail o un iMessage. Se vi serve un URL diretto al download, invece, tenete premuto il tasto Opzione durante il Drag&Drop.

Bloodrop supporta l’invio di file multipli, qualunque sottocartella all’interno di quella pubblica, nonché le notifiche di Growl, ed in più è pure gratuita. Buon divertimento.

Ti potrebbe interessare