iCleaner fa le pulizie sugli iPhone col jailbreak


Anche se la sua interfaccia pulita e minimalista non lo lascia minimamente intuire, anche iOS -come tutti i Sistemi Operativi- tende ad accumulare nel tempo documenti temporanei dimenticati, log giganteschi e file di cache perduti. Ecco perché in qualche caso potrebbe tornare utile iCleaner, un'app non ufficiale che si occupa delle pulizie di primavera; rigorosamente su iPhone, iPod touch ed iPad col jailbreak.

Creata da Exile.90, iCleaner è un'utility gratuita scaricabile da Cydia in grado di effettuare una rapida scansione dell'iDispositivo e occuparsi della rimozione automatica delle seguenti tipologie di file:


  • Cronologia, cookie, cache di Safari

  • Cache delle app WebClip, cookie, file temporanei, istantanee

  • Pulizia profonda all'interno delle app

  • File di Log e rapporti di crash

  • File di cache di Sistema e database

  • File temporanei di Sistema

Lo sviluppatore garantisce che, almeno in linea puramente teorica, nulla di importante o di utile verrà toccato. All'utente è data la possibilità di scegliere se installare la variante con GUI e icona nella Springboard (scelta consigliata) oppure quella via riga di comando, avviata con privilegi di root. Le recensioni sul Web sul Web confermano la bontà del prodotto: dopo l'uso, lo spazio disponibile aumenta, la stabilità del sistema resta immutata e in qualche caso si notano anche miglioramenti prestazionali. Si tratta in ogni caso d'un espediente da usare con parsimonia, diciamo una volta al mese o anche più.

  • shares
  • Mail
2 commenti Aggiorna
Ordina: