Nuovo ristorante a Cupertino riservato ai dipendenti Apple

Entrata del campus Apple a Cupertino

Apple ha appena ottenuto l'autorizzazione del comune di Cupertino per costruire un nuovo ristorante sul suo campus di Infinite Loop. Il ristorante accoglierà unicamente gli impiegati di Apple, sarà su due pieni e totalizzerà ben 6500 m2: sono infatti previste zone per incontri informali e diversi bar.

Nel campus di Infinite Loop vi sono altre aree di ristoro, però questo nuovo ristorante sembra che godrà di un trattamento speciale: il suo accesso sarà controllato e limitato unicamente ai dipendenti di Apple, al contrario di quanto accade per gli altri ristoranti del campus, dove visitatori e turisti hanno libero accesso. Il nuovo ristorante di Apple è pensato per permettere ai dipendenti di parlare di lavoro a tavola con la massima tranquillità, lontano da orecchie indiscrete, come ha chiarito alla stampa Dan Whisenhunt, responsabile degli edifici di Apple a Cupertino:

Vogliamo dare un livello di sicurezza tale che gli impiegati di Apple si sentano a loro agio parlando del loro lavoro, della loro ricerca o dei vari progetti che portano avanti senza timore che la competenza ascolti le loro parole. La sicurezza è un vero problema a Cupertino perché molte altre aziende lavorano sugli stessi temi, a pochi metri di distanza. (Dan Whisenhunt - traduzione libera)

Tutta questa discrezione suona un po' a rivoluzione ad Infinite Loop. Durante l'era Steve Jobs, lo scambio di informazioni sui progetti in corso era severamente vietato e i dipendenti Apple non dovevano assolutamente parlare del proprio lavoro con i colleghi impegnati su temi diversi. Se prima, unicamente i dipendenti di alto livello erano al corrente di dettagli sui vari progetti in corso, al fine di coordinare le varie squadre, adesso sembra che sia accettato che si parli di lavoro fra colleghi, a patto che questo avvenga lontano da orecchie indiscrete.

[Via MacBidouille | Foto Roger Schultz]

  • shares
  • Mail
5 commenti Aggiorna
Ordina: