iPhone 4S, così lo usa un nonvedente

Con iOS 5 e Siri, Apple ha fatto un notevole balzo in avanti per quanto concerne le tecnologie assistive o, come lo chiamano a Cupertino, il cosiddetto Accesso Universale. Tommy Edison, un noto critico americano nonvedente, racconta come riesca a navigare sul Web, leggere i Tweet degli amici e perfino rispondervi grazie ad un iPhone 4S e un po' di pratica.

Rispetto a qualche anno fa, grazie agli encomiabili sforzi di Cupertino, i dispositivi iOS hanno fatto passi da gigante sul versante Accessibilità; e così, un po' attraverso la sintesi vocale e un po' dettando direttamente a Siri, oggi le possibilità per nonvedenti e ipovedenti sono praticamente sconfinate.

Nel video qui sopra, Tommy Edison dimostra quanto sia facile -dopo un adeguato periodo di apprendimento, ipotizziamo- navigare tra le app del telefono, riprodurre i video su Youtube, leggere e rispondere ai Tweet, e così via: una sfida mica da poco, su uno smartphone touch screen. E a proposito, trovate le sue "recensioni cinematografiche cieche" in inglese a questa pagina, semmai vi venisse la curiosità di saperne di più.

  • shares
  • Mail
3 commenti Aggiorna
Ordina: