Sconti da VIP per chi pubblica su iBooks

Apple ha reso disponibili degli sconti sui Mac e dispositivi Apple dedicati agli autori su iBooks. Qualcosa attorno al 10%, come avviene già nel settore education.


Non si conoscono ancora di i dettagli della faccenda, ma a quanto pare Apple ha iniziato ad offrire sconti cospicui sull’acquisto di un nuovo Mac agli autori che pubblicano su iBooks, la libreria virtuale con la mela.

Ne scrive la sempre ben informata Erica Sadun. Al prezzo del computer, gli iscritti ad iTunes Connect potranno decurtare un bel 10% come avviene già nel settore education. Ciò fa parte delle condizioni del nuovo iTunes VIP program:

Resi disponibili attraverso iTunes Connect, questi sconti appaiono essere un’esclusiva del programma iBooks. Gli sconti spaziano dai 500$ per il Mac Pro di base fino ai 60% per il mini di base. Così come le precedenti iniziative di questa natura, Apple pone dei limiti sulla tipologia e la quantità di hardware coinvolto. Lo sconto si intende per massimo due computer, due iPod (cosa che sembra includere anche gli iPad) e una Apple TV.

Non è chiaro se tali sconti verranno estesi anche ai membri dell’App Store. Fino ad un anno fa, infatti, rientrava tra i privilegi delle iscrizioni Select e Premier, soppresse poi in favore di un developer program a basso costo [link diretto al PDF].

Ti potrebbe interessare
Bloomberg: Apple Event il 7 settembre e movie rental a 99c
iPod touch

Bloomberg: Apple Event il 7 settembre e movie rental a 99c

Sembra proprio che i rumors sui nuovi iPod touch con fotocamera ed AppleTV da 99$ stiano per tramutarsi in realtà. Almeno secondo l’affidabile Bloomberg, che conferma un Apple Media Event per il prossimo 7 settembre ricco di novità.E’ da tanto che se ne parla, e finalmente qualcosa si muove in questo senso. Stando alle informazioni

Steve Jobs in aspettativa fino a giugno, per motivi di salute
iPhone

Steve Jobs in aspettativa fino a giugno, per motivi di salute

Con una email indirizzata ai dipendenti, Steve Jobs ha annunciato di aver preso un periodo di aspettativa per motivi di salute.Nella lettera, pubblicata dal Wall Street Journal e nella sezione del sito Apple dedicata alla stampa, Steve Jobs spiega le motivazioni della sua decisione: troppo, secondo l’iCEO, l’interesse speculativo generato dalla notizia della sua malattia;

DataCase disponibile su AppStore
iPhone 3G iPod touch

DataCase disponibile su AppStore

Su AppStore è finalmente disponibile una delle applicazioni più attese per iPhone/iPod touch: DataCase. Il programma colma una delle principali lacune del dispositivo, ovvero la possibilità di trasferire in modo semplice e veloce documenti dal proprio computer al dispositivo. Datacase lo fa in modo piuttosto elegante, permettendo la connessione all’iPhone tramite WiFi per mezzo dei

iPhone: cosa ne pensa la gente che “conta”?
iPhone

iPhone: cosa ne pensa la gente che “conta”?

Ormai vi abbiamo raccontato quasi tutto di iPhone e, soprattutto, vi abbiamo riportato le recensioni dei giornalisti tecnologici più in vista che hanno stilato le più approfondite liste di pro e contro. Tuttavia ci rendiamo conto di aver dimenticato di dirvi cosa pensa la gente che conta veramente, i VIP. Mancanza gravissima ed imperdonabile: vediamo

Airport Update
Mac MacBook Pro Software Apple

Airport Update

Nella notte è stata rilasciato un update di Airport, il 2006-002. Apple non evidenzia quali miglioramenti sono stati apportati, ma sottolinea che tale aggiornamento è installabile solamente sugli ultimi arrivati a Cupertino, ovvero i portaili equipaggiati con il processore Intel Core 2 Duo: MacBook Pro da 17″ e 15″ e MacBook da 13″.Se desiderate scaricare