Apple testa i tour virtuali su App Store online in Brasile

In Brasile, Cupertino ha aggiornato il proprio Apple Store online per consentire assistenza sugli acquisti e tour virtuali: tutto attraverso chat, telefono e condivisione dello schermo.


Pare proprio che, dopotutto, qualche cambiamento sotto al cofano sia in corso d’opera negli Apple Store di tutto il mondo. Dopo il blackout di ieri, infatti, nella localizzazione brasiliana del negozio virtuale con la mela è comparso un nuovo servizio per i clienti: un elegante supporto alle vendite live con chat e sessioni di condivisione schermo.

D’ora in avanti, per qualunque dubbio gli utenti brasiliani potranno contattare un addetto alle vendite comodamente da casa loro: è infatti sufficiente fare clic sul pulsante “Chiedi ora” perché venga avviata l’assistenza via chat. Oltre che per iscritto, però, la conversazione può essere dirottata sul telefono e arricchita con una sessione di condivisione dello schermo gestita dall’addetto in remoto.

Per ora la novità riguarda esclusivamente il nuovo iPad, ma è evidente che in futuro verrà estesa a tutti i prodotti. Inoltre, almeno a giudicare dai commenti a contorno della notizia, sembra che altri Apple Store siano stati aggiornati per riflettere il cambiamento; è il caso della Spagna e del Canada, sebbene nei nostri vagabondaggi sul Web non siamo riusciti a trovare conferma della cosa.

Ti potrebbe interessare
Rilasciato iWork 9.0.3
Software Apple

Rilasciato iWork 9.0.3

Apple ha da poco rilasciato un aggiornamento per la suite iWork ’09, che arriva così alla versione 9.0.3. Secondo quanto riportato da Apple, questo aggiornamento risolve problemi di compatibilità generale, migliora la stabilità complessiva delle applicazioni, aggiorna l’aiuto in linea e corregge una serie di altre questioni minori di Keynote, Pages e Numbers, tra cui:

Adobe Flash 9: ora con supporto H.264
iPhone

Adobe Flash 9: ora con supporto H.264

Adobe ha annunciato la disponibilità immediata dell’Update 3 per il suo Flash Player 9 che, tra le altre migliorie, introduce il supporto per il codec video H.264, come annunciato in precedenza.Il supporto per H.264 è totale, lo stesso utilizzato dai supporti Bly Ray e HD-DVD, compreso l’audio HE-AAC.Quello di Adobe rappresenta un ulteriore passo in