Prove generali (e segrete) di iPad nano a Cupertino


Secondo un ben informato di tutto rispetto -il grande, irreprensibile (cit.) John Gruber- attualmente nelle segrete di Cupertino sarebbero in corso i test sulla versione da 7,85 pollici del tablet di Cupertino. Esatto, si torna a parlare ancora di iPad nano.

È un rumor che va avanti già da un po', e che sembra aver acquisito sostanza soprattutto in seguito alle indiscrezioni raccolte dai produttori partner. E ora ci si mette anche l'affidabile Gruber in un commento nell'ultima puntata del podcast The Talk Show, co-condotto assieme a Dan Benjamin di 5by5; nell'episodio 86, infatti, rivela che Apple starebbe "improvvisando" un iPad da 7,85 pollici e una risoluzione di 1024×768 pixel, "una specie di iPad da 9,7" ridotto in dimensioni". Ciò significa che, se decidessero di commercializzarlo, "non ci sarebbe bisogno di ridisegnare o ricompilare le app per farcele funzionare sopra." Non è chiaro lo stato d'avanzamento dei test, ma Gruber afferma che "ne hanno uno in laboratorio," e di solito si è sempre dimostrato estremamente attendibile su quanto accadeva ad Infinite Loop.

Ovviamente, neppure lui è in grado di stabilire se e quando il prototipo si trasformerà in prodotto; egli stesso confessa che "non lo sorprenderebbe se non venisse mai commercializzato," ma è praticamente certo che Apple stia considerando seriamente la cosa. E d'altro canto, è abbastanza evidente vista la quantità di rumor a riguardo che ciclicamente torna interessare il Web Apple-centrico.

  • shares
  • Mail
9 commenti Aggiorna
Ordina: