Disponibile XBMC 11.0 Eden


Il team di XBMC ha finalmente rilasciato la versione 11.0 definitiva del noto media center tuttofare Open Source, nome in codice "Eden." Tra le novità, una riorganizzazione dell'interfaccia grafica e soprattutto la migliorata compatibilità con AirPlay.

Personalizzabile, espandibile all'inverosimile coi plugin e capace di riprodurre praticamente qualunque formato audio video, compresi quelli compressi in documenti Zip o Rar; XBMC 11 porta a casa una crescente compatibilità con computer desktop, Apple TV di seconda generazione (jailbroken e non) ed iOS. L'ultima variante, infatti, appare come dispositivo AirPlay per la riproduzione da remoto, con risultati certamente migliorabili ma d'un certo effetto.

Anche l'interfaccia standard, Confluence, è stata rivista; ora è più veloce e soprattutto sfoggia un look decisamente meno caotico e più user-friendly. Il grosso delle migliorie più importanti riguarda gli utenti Linux, però, che ricevono un vero desktop LXDE con tanto di browser Chromium integrato e supporto a Flash; ovvero un eccellente substrato software per chi avesse in mente un dual-boot tra XBMC e un OS tradizionale.

L'installer per OS X, Linux e Windows gira come una normale applicazione utente e non richiede privilegi speciali; quello per iOS invece richiede il jailbreak, che come noto invalida la garanzia. Lo trovate alla pagina ufficiale del progetto.

  • shares
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina: