Steve Wozniak in fila all’Apple Store di Los Angeles

A Los Angeles, davanti all’Apple Store del Central City Mall, c’è un personaggio in cui non capita spesso d’imbattersi: Steve Wozniak, in coda anche lui per comprare il nuovo iPad

Mentre il nuovo iPad fa registrare traffico e vendite intense a Sidney, Hong Kong e nel resto del mondo, a Los Angeles la coda che si è formata nottetempo è ancora in attesa che l’Apple Store apra i battenti. Qualcuno è andato a curiosare nei dintorni e indovinate chi hanno trovato in primissima posizione: nientemeno che Steve Wozniak in persona.

Vi domanderete cosa ci faccia un plurimiliardario plurimilionario in coda alle 4:00 di mattina per acquistare un prodotto che potrebbe ricevere su un cuscino di piume di Dodo perfino prima della commercializzazione ufficiale. Se lo è chiesto anche Shira Lazar che lo ha intervistato, e la risposta è stupefacente: Woz è perfettamente conscio dell’inutilità del bivacco, almeno per quanto lo riguarda, ma preferisce vivere lo spirito del “rituale” come tutti i comuni mortali.

Ma per quale ragione attende al Central City Mall di Los Angeles e non a San Francisco come al solito? Perché subito dopo aver messo le mani sul tablet -rigorosamente da 64 GB per infilarci più film dentro- dovrà tenere un discorso da quelle parti. Ovvio, no? Buona visione.

Ti potrebbe interessare
Il meglio di Melablog 2010: i post più letti dell’anno
iPad iPhone

Il meglio di Melablog 2010: i post più letti dell’anno

E anche il 2010 ormai ce lo siamo lasciati alle spalle. Che anno è stato per Apple? Intenso, per usare un eufemismo. Ma che anno è stato per Melablog? Quali sono stati i post più letti? Vediamo di fare il punto con una breve panoramica. Il 2010 è stato l’anno dell’iPad: come disse Steve Jobs

Apple iTunes per Windows Mobile
iTunes Store Software Apple

Apple iTunes per Windows Mobile

Dopo il preannunciato flop del motorola ROKR, che, ricordiamo, anche durante l’Expo di Parigi sembrava essere qualcosa di cui “vergognarsi”, indiscrezioni delle ultime ore parlano di una versione dell’ Apple iTunes per Windows Mobile.L’interfaccia a disposizione non sarà come quella del telefono ROKR, per fortuna, Windows Mobile offre più libertà di design delle interfaccie rispetto