Il 98% degli Apple Store USA senza Apple TV

A quanto pare, quasi tutti gli Apple Store degli Stati Uniti hanno terminato le scorte di Apple TV. E questo significa soltanto una cosa: aggiornamenti in arrivo.


E’ da tempo che le scorte di Apple TV scarseggiano nei negozi della mela e rivenditori di terze parti, e questo non ha fatto che rilanciare l’ipotesi che all’evento Apple di domani venga presentato un modello più aggiornato. Ora ne abbiano praticamente la certezza: nel 98% degli Apple Store USA il set-top box di Cupertino è introvabile.

Potete provare a San Francisco, a Higuera Street in San Luis, a SoHo in New York e a South Hills Village: quasi nessuno dei negozi ufficiali Apple a stelle e strisce possiede Apple TV nei propri magazzini. Online, invece, tutti gli store compreso il nostro confermano consegne entro 2, massimo 4 giorni lavorativi.

Il nuovo gingillo di Cupertino dovrebbe sfoggiare un hardware estremamente più potente in grado di supportare i 1080p, cosa che andrà probabilmente a braccetto col Retina Display di iPad 3. Per questa ragione, ci si aspetta anche un ritocchino contestuale alle risoluzioni dei video acquistabili/noleggiabili sull’iTunes Store.

Via MacRumors

Ti potrebbe interessare