L’Apple Store di Torino verrà inaugurato per il lancio di iPhone 5?

Il secondo Apple Store di Torino verrà aperto nella centralissima via Roma probabilmente in autunno in concomitanza con l’inizio della commercializzazione dell’iPhone 5


Da alcuni mesi fervono i lavori per l’apertura di un nuovo Apple Store all’interno dei locali un tempo occupati dalla libreria de La Stampa nella centralissima via Roma di Torino, ma secondo alcune indiscrezioni il nuovo punto vendita della Mela non sarà pronto prima della fine dell’estate.

Probabilmente l’inaugurazione del secondo Apple Store di Torino, dopo quello aperto un paio di anni fa nel centro commerciale Le Gru di Grugliasco, potrebbe avvenire ad inizio autunno in concomitanza con l’avvio della commercializzazione del prossimo iPhone 5 in Italia.

I lavori di realizzazione di questo nuovo punto vendita stanno richiedendo molto tempo poiché non si tratta di una semplice ristrutturazione dei locali, ma di una profonda trasformazione. Secondo alcune indiscrezioni all’interno dell’Apple Store di Torino verrà montato un ascensore in cristallo completamente trasparente, simile a quello presente nel celebre Apple Store della 5th Avenue a New York, per far salire i clienti al piano superiore.

[via iphoneitalia]

Ti potrebbe interessare
“Get a Mac” sbarca nel regno unito
iPhone

“Get a Mac” sbarca nel regno unito

La famosissima campagna pubblicitaria di Apple Get a Mac sbarca ora nel Regno Unito: dopo gli Stati Uniti e Giappone, ora il Pc Guy e il Mac Guy sbarcheranno sull’isola della veneranda regina Elisabetta.Novità per la versione britannica: i protagonisti non saranno più gli ormai celebri Justin Long e John Hodgman, bensì David Mitchell (Pc-guy)

Archicad: licenze gratuite per studenti
Software Apple

Archicad: licenze gratuite per studenti

Molti studenti di architettura avranno avuto a che fare con ArchiCAD, un software di design architettonico tridimensionale avanzato. Peccato che le applicazioni per uso universitario siano sempre così costose, e spesso le possiamo usare solo sui computer dell’ateneo (facendo la fila). Beh, per fortuna per ArchiCad 10 non è più così: Graphisoft, infatti, consentirà a