iTunes Music Store: tanti video italiani (non acquistabili in Italia)

Laura Pausini Video StoreCome sappiamo da quando iTunes Music Store vende anche video musicali, con un'offerta molto ampia e a quanto pare gradita dal pubblico, in Italia non si è ancora visto nulla. Forse i problemi legati ai diritti di distribuzione mettono qualche ostacolo, eppure non credo che le etichette musicali che hanno a che fare con artisti italiani non siano interessate. Perchè lo dico? Provate ad entrare nello store americano, poi nella sezione video musicali e infine nel genere "World". Cosa ci troviamo? Quasi esclusivamente video musicali di artisti italiani, e tanti...


Laura Pausini, Cesare Cremonini, Edoardo Bennato, Fish, Irene Grandi, Ligabue, Max Pezzali (e 883), Nek, Nomadi, Piero Pelù, Pino Daniele, Raf, Syria e Zeropositivo. Facciamo un salto in "Latin" e troviamo gli Sugarfree. E forse a cercare ancora qualcosa si trova. Insomma, un sacco di materiale in lingua italiana, ma non acquistabile in Italia (a meno che non possediate una carta di credito registrata all'estero). E sulla provenienza delle etichette che forniscono i materiali ci sono ben pochi dubbi: principalmente Warner Music Italia, e poi alcuni satelliti come Pibedeoro e T.E.G.

Come interpretare tutto ciò? Un esperimento di Warner per promuovere gli artisti all'estero? Un modo per accontentare le comunità italiane degli Usa? O magari un piccolo tentativo per sondare il terreno, tanto per vedere come bisognerebbe attrezzarsi nello store italiano?

  • shares
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina: