Apple brevetta iPhone e Trackpad che simulano legno o altri materiali

Apple sta lavorando ad una tecnologia semplicemente incredibile: un Trackpad (o un iPhone) che simula legno e altri materiali.


Se il Force Touch Trackpad dei nuovi MacBook vi sembrava tecnologico, aspettate di sentire a cosa stanno lavorando in quei di Cupertino. Apple ha brevettato un tecnologia che le consente di simulare su una superficie vetrosa una gran varietà di materiali, come legno, metallo e così via.

Col Force Touch, Apple riesce a simulare il clic fisico del mouse senza alcun meccanismo mobile; voi premete il dito, vi sembra che affondi, ma in effetti è solo un inganno dei sensi, ottenuto grazie all’uso sapiente della vibrazione e dei sensori tattili.

In futuro, la mela potrebbe simulare molto più che un clic, dandovi l’impressione di toccare ogni volta materiali estremamente differenti tra loro:

Per esempio, una superficie di vetro può essere controllata per avere la temperatura di un materiale metallico più freddo e/o un legno relativamente più caldo.
In alcuni casi, la temperatura può essere modificata nel corso del tempo, magari in risposta ad uno o più tocchi utilizzando uno o più sensori di tocco. Per esempio, un materiale metallico può aumentare la temperatura mentre viene toccato in risposta al calore delle dita dell’utente.

Il risultato è una sensazione realistica di toccare le venature di un materiale caldo come il legno, la fredda levigatezza del metallo o perfino del vetro, delle stoffe e chissà che altro. Ciò potrebbe applicarsi non soltanto al trackpad dei Mac ma anche al display di iPhone e iPad, e i risvolti sono praticamente illimitati.

La vera domanda è a cosa possa servire simulare al tatto un foglio di balsa sul display di un telefono, ma una cosa è certa: se esiste un’utilità pratica, a Cupertino le scoveranno.

force_trackpad_macbook
Ti potrebbe interessare
Lenovo: Apple perde terreno in Cina
iPhone

Lenovo: Apple perde terreno in Cina

Secondo Liu Chuanzhi, la “mente” di Lenovo (azienda leader nel settore dei PC), Apple sta perdendo grandi opportunità sul mercato Cinese. Chuanzhi, parlando con il Financial Times delle mosse di Apple, ha dichiarato:Siamo fortunati che Steve Jobs abbia un così brutto carattere e non sia interessato alla Cina. Se Apple impiegasse gli stessi sforzi per

Ma iSight è sicura? (Aggiornato)
iPhone

Ma iSight è sicura? (Aggiornato)

Come potete vedere voi stessi (se avete una iSight installata), quello che accade nella pagina di test fa un po’ paura (attenzione, alcuni browser, tipo Firefox su Windows, si impiantano). Per chi non possiede una iSight: si tratta di un semplice codice, creato grazie a Quartz Composer, parte dei Developer Tools, che permette di attivare