Il servizio di streaming musicale di Apple nelle mani di Trent Reznor

Trent Reznor dei Nine Inch Nails starebbe preparando il servizio basato su Beats Music.

I lavori sul servizio di musica in streaming di Apple continuano ad andare avanti, con Trent Reznor a capo del progetto. Il front man dei Nine Inch Nails viene infatti citato dal New York Times come responsabile della costruzione della piattaforma, naturalmente basata su quella già esistente in Beats prima dell’acquisizione da parte di Apple.

Nulla di sconvolgente, in realtà, visto che Reznor è stato Chief Creative Officer di Beats, anche se in passato ha avuto le sue divergenze con Apple a causa dell’app dei NIN: tutto dimenticato a quanto pare, con l’artista pronto a offrire il suo contributo al design del nuovo servizio, che da Beats Music dovrebbe ereditare la possibilità di curare playlist e uno stile visivo particolarmente intenso: ad affermarlo è sempre il Times, citando fonti interne al corrente dello stato dei lavori.

Lo stesso Reznor, in realtà, offrì diverso tempo fa alcuni indizi sul suo lavoro in Apple, nel corso di un’intervista ai microfoni di Billboard:

“Sono nell’ambito dello streaming musicale, e credo che il giusto servizio possa risolvere i problemi di tutti. Il possesso sta svanendo. Tutti sono confortevoli con il cloud — i tuoi documenti, chissà dove sono? Sono dove tu hai bisogno di loro. L’idea di avere i miei documenti nello scaffale non mi sembra più così importante come era prima. Credo che non abbiamo ancora raggiunto la formula giusta.”

Lo streaming musicale di Apple potrebbe arrivare sui dispositivi mobili con iOS 8.4, prossima versione del software di sistema mobile con cui l’azienda di Cupertino potrebbe dunque lanciare definitivamente la sua concorrenza nei confronti di Spotify e simili.

Via | Cnet.com

Ti potrebbe interessare
Apple pubblica il video del nuovo iPhone 5
iPhone 5

Apple pubblica il video del nuovo iPhone 5

Apple ha pubblicato il video di presentazione del nuovo iPhone 5, come di consueto introdotto da Jonathan Ive, il designer della Mela, descritto nei dettagli tecnici da Bob Mansfield ed in quelli funzionali da Scott Forstall.Nel video vengono mostrate diversi fasi della realizzazione dell’iPhone 5, le caratteristiche tecniche principali e le nuove funzionalità di iOS

Chess Wars: bocciata per i balloon della chat
iPhone 3G iPhone 3GS iPod touch

Chess Wars: bocciata per i balloon della chat

Niente da fare, nonostante i pur apprezzabili sforzi, il processo d’approvazione del software su App Store resta una faccenda volubile e talvolta disarmante. Questa volta, la bocciatura è dipesa dalla presenza di balloon patinati (le bolle di iChat, per intenderci) nella chat.Lo sviluppatore di Chess Wars, Joe Stump, ha inviato una nuova versione della propria

Il riconoscimento facciale in iPhoto ’09 è giapponese
Software Apple

Il riconoscimento facciale in iPhoto ’09 è giapponese

Una delle funzioni che ha colpito maggiormente dell’ultima incarnazione di iPhoto, presente in iLife ’09, è probabilmente quella del riconoscimento facciale.Questa funzione permette di individuare automaticamente, nella maggior parte dei casi, i volti delle persone presenti in una foto e, una volta inserito il nome della persona corrispondente, è in grado di trovare analoghe corrispondenze

South Park è realizzato con computer Macintosh
iPhone

South Park è realizzato con computer Macintosh

“Abbiamo a che fare con una mole di lavorazioni complesse che necessita di essere eseguita velocemente, perciò abbiamo bisogno di poterci fidare delle macchine con le quali abbiamo a che fare, indipendentemente da ciò che gli buttiamo dentro”.Sono le parole di J.J. Frazen, il direttore tecnico degli studios nei quali viene prodotta l’irriverente serie South

Costruire un server con Mac Mini
Mac Mac Mini

Costruire un server con Mac Mini

Volete crearvi un server in casa, tutto sulla vostra scrivania? Allora i Mac Mini sono la soluzione che fa per voi, ed i risultati possono essere molto professionali. Basta un investimento, una discreta manualità, tanto coraggio e questo tutorial completo. Chi ha bisogno di un XServe?[Grazie Fabio!]