QR code per la pagina originale

Aggiornamento driver e problemi video con i MacBook Pro 15” metà 2010

L'aggiornamento video per i computer MacBook Pro da 15 pollici metà 2010 (mid-2010) mira a correggere un problema del display in cui lo schermo diventa del tutto nero o grigio, a volte un messaggio d'errore appare prima che si spenga del tutto. Se dopo l'aggiornamento video il problema persiste, Apple estende la garanzia a 2 anni e ripara gratuitamente il computer Mac se portato da un rivenditore autorizzato.

,



Apple ha proposto un aggiornamento video 1.0 per MacBook Pro che “risolve un problema che poteva causare il blocco intermittente o l’interruzione della visualizzazione video” (link diretto). L’aggiornamento riguarda i computer MacBook Pro da 15 pollici metà 2010 (mid-2010) e contiene alcune versioni aggiornate dei driver per le schede grafiche Intel, NVIDIA e ATI. L’aggiornamento richiede Mac OS X 10.7.2.

Ma il problema sembra essere più grave di quanto previsto e a volte il solo aggiornamento del driver non risolve il difetto del display. In questa situazione, l’utente potrebbe sperimentare un messaggio d’avviso prima di perdere del tutto il video, con lo schermo diventare grigio o nero.

I computer MacBook Pro 15” su cui questo difetto potrebbe manifestarsi sono stati costruiti fra aprile 2010 e febbraio 2011. Se dopo l’aggiornamento dei driver video il problema persiste, allora Apple estende la garanzia a 2 anni e ripara il computer difettato se portato in un centro autorizzato.