iPhone 6, video confronto con tutti gli altri iPhone in un test sui tempi di avvio

Un video mette a confronto tutti gli iPhone mai prodotti, compresi iPhone 6 e iPhone 6 Plus. Ecco cosa accade.

Parliamo di

L’hanno fatto di nuovo. Hanno raccolto tutti gli iPhone mai prodotti -e parliamo di 10 dispositivi diversi- e li hanno testati in un video confronto globale sui tempi di avvio. Un abisso prestazionale separa il primo dall’ultimo, ma c’è anche qualche sorpresa inaspettata.

Tutti i dispositivi sono stati aggiornati all’ultima versione del firmware disponibile, e non dispongono né di app (oltre quelle necessarie) né di altri contenuti che potrebbero rallentare la prestazioni. Il primo test riguarda i tempi di spegnimento, e a parte una lieve lentezza delle prime quattro generazioni rispetto a tutte le altre, non c’è molto altro da aggiungere: si disattivano quasi tutti contemporaneamente.

Nel test di accensione, invece, il primo ad avviarsi non è il più recente, bensì iPhone 5s, seguito da iPhone 6 e iPhone 6 Plus. Poi, la scaletta procede così: iPhone 5c, iPhone originale, iPhone 5, iPhone 4S, 3GS, iPhone 3G e a distanza siderale iPhone 4.

Probabilmente vi sembrerà incredibile, ma ci sono tante ragioni che concorrono a questo stato di cose. Innanzitutto, sebbene gli ultimi modelli siano più performanti, dispongono anche di molte più feature, e ciò si traduce in una maggiore quantità di dati da caricare all’avvio; d’altro canto, i modelli più datati hanno molto meno risorse computazionali a cui attingere, e ciò rende il confronto molto sfizioso. Per quanto riguarda l’ultima posizione dell’iPhone 4, invece, forse siamo di fronte alla prove definitiva dell’inadeguatezza dell’hardware: forse, iOS 7 è semplicemente troppo pesante per quel particolare dispositivo, ed ecco perché ne sconsigliavamo l’installazione a suo tempo.

Il video mostra anche i risultati di Geekbench (che è ancora gratis per il Black Friday, quindi affrettatevi a scaricarla) e la prova di caricamento di un sito Web. Buona visione.

Velocità LTE, Video-Confronto tra iPhone 5s e iPhone 6

Ti potrebbe interessare
Brevetti: l’iPhone ti riconosce dalla voce
iPhone Software Apple

Brevetti: l’iPhone ti riconosce dalla voce

Un recente brevetto pubblicato dallo U.S. Patent and Trademark Office rivela che Apple è al lavoro su un sistema di riconoscimento vocale avanzato in grado non soltanto di fornire il controllo dei dispositivi, ma anche di riconoscere l’utente in base alle connotazioni fisiche della sua voce.Intitolato “User Profiling for Voice Input Processing,” il brevetto in

Apple ordina fotocamere da 3.2 megapixel per il nuovo iPhone
iPhone

Apple ordina fotocamere da 3.2 megapixel per il nuovo iPhone

Dall’estremo oriente giunge la notizia che Apple ha ordinato dalla californiana OmniVision sensori d’immagine da 3.2 megapixel CMOS per il prossimo iPhone.Ma le sorprese non finiscono qui. Infatti, oltre alle fotocamere da 3.2 megapixel, Cupertino pare abbia richiesto anche un certo quantitativo di sensori da 5 megapixel per un “misterioso” prodotto che verrà presentato alla

Apple manda in onda gli spot di iPhone
iPhone

Apple manda in onda gli spot di iPhone

Tre differenti spot sono andati in onda ieri per annunciare il laccio ufficiale di iPhone, fissato per il 29 giugno prossimo. Apple ha pubblicato sul suo sito i 3 spot, mentra manca ancora un comunicato stampa che chiarisca tutte le modalità del lancio.[MacRumors]

Intel Core 2 Duo: è la settimana giusta?
Mac MacBook Pro

Intel Core 2 Duo: è la settimana giusta?

MacGadget.de ci informa che presto, anzi al più presto poiché si parla di questa settimana, dovrebbero essere disponibili i nuovi updates per i MacBook e MacBook Pro: l’aggiornamento dovrebbe finalmente contenere gli update al Core 2 Duo e nuovi drivers per il DVD.I rumors girano da un po’ sia su MacRumors che su MacScoop e,

Cesare Picco: un Natale indipendente e di successo
iTunes Store

Cesare Picco: un Natale indipendente e di successo

Di Cesare Picco e del suo Xmas Tunes volevo parlare già da tempo, ma recupero il ritardo con una chicca. Xmas Tunes è una raccolta natalizia decisamente poetica, in piano solo, in esclusiva assoluta per iTunes. Sta avendo un grande successo, tenendo ottime posizioni nella classifica generale. Un successo ancora più grande se pensiamo che,