Xcode supporta processori ARM quad core come l'Apple A6


Nel codice sorgente di Xcode, il tool di sviluppo Apple per la creazione di applicazioni per iOS ed OS X, è stato scoperto il supporto a processori ARM quad core. In particolare all'interno del compilatore LLVM è presente il supporto ai processori Marvell Armada XP basati su quattro core ARM v7, curiosamente progettati per la realizzazione di server per il cloud computing.

La scoperta potrebbe far pensare che Apple stia cercando di utilizzare il SoC Armada XP in qualche nuovo dispositivo, come ad esempio nel prossimo iPad 3 o nel rivoluzionario MacBook Air con processore ARM di cui si parla da tempo, ma non è da escludere anche l'adozione in un piccolo server cloud, una sorta di ibrido tra una Apple TV ed un MacMini.

In realtà l'ipotesi più probabile è che Apple stia utilizzando il processore Marvell nei prototipi dei prossimi dispositivi iOS, in attesa di poter utilizzare il nuovo processore Apple A6, anch'esso basato sull'architettura ARM a quattro core.

[via arstechnica]

  • shares
  • Mail
5 commenti Aggiorna
Ordina: