Velocità LTE, Video-Confronto tra iPhone 5s e iPhone 6

A dire di Apple, iPhone 6 e iPhone 6 Plus possiedono un modulo LTE molto più performante rispetto ad iPhone 5s. Qualcuno ha fatto qualche test: ecco i risultati in un video.

iPhone 6 possiede un modem LTE Qualcomm MDM9625M molto più veloce di quello presente nella precedente generazione di telefoni Apple, il che implica che -almeno in linea teorica- si dovrebbe poter raggiungere velocità di navigazione mobile prossime ai 150Mbps, copertura permettendo ovviamente. E in effetti le cose stanno proprio così.

Il test è stato condotto da iClarified a London, in Canada, attraverso il gestore canadese Fido con risultati entusiasmanti. Mentre l’iphone 5s si ferma a 35Mbps, iPhone 6 svetta coi suoi 101Mbps in download; ma anche le velocità di upload ci hanno guadagnato qualcosa, con un picco massimo di 27Mbps.

L’app utilizzata allo scopo è l’ottima Ookla SpeedTest che potete scaricare gratuitamente anche voi da questa pagina dell’App Store.

Siamo riusciti a ottenere velocità stabilmente oltre i 90Mbps con iPhone 6. La velocità massima assoluta che siamo riusciti a vedere è stata di 111Mbps. Sono sicuro che se le condizioni fossero state ottimali, avremmo ottenuto risultati perfino migliori.

LTE Advanced è una sofisticata tecnologia di connessione mobile che permette di aumentare la velocità di download/upload oltreché il carico totale massimo supportato da una determinata rete cellulare; iPhone 6 e iPhone 6 Plus sono i primi dispositivi di Cupertino ad avvantaggiarsene ma, al di là del supporto, la chiave di volta del sistema sta tutto nel network del gestore. E questo spiega per quale motivo, a parità di dispositivi, le esperienze utente sono sempre tanto diverse.

Oltre a LTE Advanced, i nuovi telefoni di Apple sono compatibili anche col voice over LTE (VoLTE), il protocollo che permette di far passare la fonia su connessione 4G, e supportano fino a 20 bande LTE, cioè 7 in più rispetto ad iPhone 5s. Ciò significa che si otterranno le prestazioni massime possibili in quasi tutti i paesi del mondo.

Ti potrebbe interessare
Manuale per la sicurezza su Mountain Lion
iPhone

Manuale per la sicurezza su Mountain Lion

Una guida semiseria suggerisce le misure di sicurezza minime per evitare che i figli imbrattino lo schermo del MacBook Air pensando che sia un iPad, o che Growl venga portato all’estinzione da Mountain Lion.

MacBook, MacBook Pro e MacBook Air: aggiornati entro fine mese?
Mac MacBook Pro

MacBook, MacBook Pro e MacBook Air: aggiornati entro fine mese?

Senza nulla voler togliere all’iPad, che di potenzialità per cambiare il mondo del personal computing ne ha tante, è da troppo tempo che Apple non aggiorna i suoi laptop. E finalmente, dopo rarissimi e flebili rumors a riguardo, sembra che qualcosa si stia effettivamente muovendo. A giudicare dagli approvvigionamenti della componentistica a Taiwan, Apple Daily

Un adattatore Mini Display Port ad HDMI è in arrivo (finalmente)
iPhone

Un adattatore Mini Display Port ad HDMI è in arrivo (finalmente)

Sarà pure uno standard in fieri, ma questo DisplayPort ne sta facendo passare delle belle agli utenti. Ricordate l’adattatore MiniDisplayPort a HDMI perduto e posticipato a oltranza che tarda ad arrivare? C’è una buona notizia: arriva il 15 marzo. Di quest’anno.Non è Apple, ma un prodotto compatibile in arrivo su un negozio online, e avrà

iTunes fornirà presto i testi delle canzoni?
iTunes Store

iTunes fornirà presto i testi delle canzoni?

Gracenote, azienda che fornisce accessi legali a database di informazioni relative ai cd musicali, ha sottoscritto in questa settimana una partnership per la libera offerta, attraverso il portale musicale di Yahoo! Music, di testi originali coperti da copyright delle canzoni di alcuni artisti, tra i quali svettano i nomi di U2, Beatles e Elvis. Nel

Meno iPod, più Mac…
iPhone

Meno iPod, più Mac…

Meno iPod, più Mac, ma Apple ci guadagna comunque!Questo potrebbe essere il leitmotiv dell’ultimo quarto fiscale del 2007 di Cupertino, secondo l’autorevole analista di Merrill Lynch, Richard Farmer.Farmer prevede un lieve calo delle vendite di iPod e un aumento delle vendite di Mac, trainate dai nuovi modelli Intel. I ricavi di Apple dovrebbero però aumentare,

Service Provider in erba
iPhone Mac Mini

Service Provider in erba

Avete mai pensato di fornire servizi online? Se prima d’ora i prezzi dei server rackable sono sempre stati proibitivi per le vostre tasche e nessuno vi finanzia per realizzare un super cluster, l’economicità di Mac mini e dei vari servizi di colocation dedicati aprono le porte del mondo ISP un po’ a tutti. Nerd Vittles,