iPhone 6 Plus resiste al test della BMW, meno a quello del cocktail Molotov

L’iPhone 6 Plus si può anche piegare, ma non si spezza. Neanche quando una BMW gli passa sopra.

Parliamo di

Tracce di gomme sull’iPhone 6 Plus, quelle di una BMW bella pesante per di più. Questo è il test che TechRax ha avuto in mente per comprovare la resistenza del nuovo iPhone 6 Plus, dopo le numerose polemiche che hanno seguito l’uscita dell’iPhone 6. Si è addirittura parlato di Bendgate, uno scandalo scatenato dalla tendenza dell’iPhone 6 a piegarsi stando in tasca o quando viene sottoposto a sollecitazioni meccaniche relativamente lievi.

Nel video qui sopra, vediamo quindi come una BMW schiaccia un iPhone 6 Plus nuovo di zecca. Il risultato potrebbe sorprendere perché, malgrado i vari quintali di peso, l’iPhone 6 Plus è uscito dalla prova senza neanche un graffio, registrando addirittura in un video la ruota che gli pesa sopra.

Va detto che la gomma di una macchina, per pesante che sia, si deforma e quindi non tutto il peso della BMW gravava sull’iPhone. Non contento quindi del risultato (questo iPhone andava distrutto in un certo modo), il giovane blogger ucraino TechRax ha pensato bene di sottoporre l’iPhone alla prova del fuoco.

Nella fattispecie, l’iPhone 6 Plus è stato il bersaglio di un cocktail Molotov, la bomba incendiaria che prende il nome dal rivoluzionario russo Vja?eslav Michajlovi? Molotov. Anche questa volta, il risultato non è scontato; dapprima l’iPhone resiste all’attacco incendiario, ma poi viene messo su una pira di carta e lasciato bruciare. La scocca dell’iPhone non si deforme né si annerisce, ma finalmente lo smartphone perde alcune funzionalità e lo schermo sembra non reagire più. L’alta temperatura ha danneggiato alcuni componenti interni e, anche se la parte esterna sembra aver resistito alle fiamme, molte funzionalità sono andate perdute per via di danni irrimediabili all’hardware.

Ti potrebbe interessare
iPad 2: vi piace bianco o nero?
iPad 2

iPad 2: vi piace bianco o nero?

La seconda versione di iPad è stata presentata pochi giorni fa direttamente da Steve Jobs. Tecnicamente molte delle sue nuove caratteristiche erano già note a voi lettori per via della consueta fuga di rumors, verosimili e non, che precede il lancio di ogni prodotto Apple da qualche anno a questa parte.Anche della disponibilità in due

Western Digital presenta il primo disco rigido interno da 3Tb
Accessori Apple

Western Digital presenta il primo disco rigido interno da 3Tb

Western Digital ha bruciato l’ennesima tappa introducendo sul mercato il primo hard disk interno dalla capacità di memorizzazione di ben 3Tb. Si chiama Caviar Green 3Tb, memorizza 750Gb per piatto ed è compatibile con i sistemi a 64-bit (Mac OS X Snow Leopard e Windows 7 64-bit), i quali possono eseguire il boot da dischi

Aggiornamento firmware per risolvere i problemi di flickering degli iMac 27″
iPhone

Aggiornamento firmware per risolvere i problemi di flickering degli iMac 27″

Apple ha rilasciato un aggiornamento per risolvere i problemi di corruzione dell’immagine e di flickering dai quali sono afflitti alcuni iMac 27″. I difetti, fastidiosi e non sistematici, sembrerebbero essere legati alle schede video ATI Radeon HD 4670 e 4850. Leggendo il thread dedicato nei forum ufficiali Apple, sembrerebbe però che alcuni utenti stiano comunque

Google annuncia il Push di contatti, calendari e indirizzi gmail per iPhone OS e Windows Mobile
iPhone 3G iPhone 3GS iPod touch

Google annuncia il Push di contatti, calendari e indirizzi gmail per iPhone OS e Windows Mobile

Basta GPush per ricevere le notifiche di nuove email sull’iPhone: nella notte appena trascorsa, Google ha annunciato il servizio Push nativo per messaggi di posta gmail, calendari e contatti sulle piattaforme iPhone OS e Windows Mobile, sfruttando il proprio servizio Google Sync per dispositivi mobile, lanciato lo scorso febbraio.Attraverso la creazione di un account Windows

L’iPhone e la politica: Stefania Prestigiacomo
iPhone

L’iPhone e la politica: Stefania Prestigiacomo

Su “La Stampa” (versione cartacea) di oggi è pubblicata una foto nella quale sono immortalati il neo-premier Silvio Berlusconi e Stefania Prestigiacomo, attuale Ministro dell’Ambiente e della tutela del mare, nei pressi di un dispositivo dall’aspetto familiare. Case grigio chiaro e nero, dimensioni simili a quelle di un iPod, dubbi ce ne sono pochi: è

Giappone, Apple Store sbarca sui cellulari
iPhone

Giappone, Apple Store sbarca sui cellulari

I giapponesi sono tanto strani quanto tecnologicamente avanzati, nel paese del Sol Levante infatti, da qualche giorno, avere il giusto modello di telefono e un abbonamento con le due maggiori compagnie telefoniche nipponiche permette di accedere ad una versione semplificata di Apple Store direttamente dal cellulare.Il portale, non visibile a normali browser internet e ai