Facebook compra Push Pop Press


Facebook ha acquisito Push Pop Press, l'azienda che sta dietro l'applicazione per iPad "Our Choice" basata su un libro di Al Gore.

Push Pop Press era stata fondata da un talentuoso ex designer Apple, Mike Matas, che aveva mostrato una DEMO dell'applicazione "Our Choise" alla conferenza TED 2011. Facebook si è anche affrettata a dichiarare che non hanno intenzione di realizzare libri digitali nell'imminente futuro. L'annuncio ufficiale recita:

Siamo entusiasti nel confermare che abbiamo acquisito Push Pop Press, una startup il cui software innovativo cambia il modo in cui la gente pubblica e consuma contenuti digitali. Non vediamo l'ora di iniziare a lavorare con i co-fondatori Mike Matas e Kimon Tsinteris acché la tecnologia, le idee e l'ispirazione dietro Push Pop Press diventi parte del mondo in cui milioni di persone si connetto e si scambiano informazioni tramite Facebook.

E' tutto un po' curioso perché Mike Mantas era salito sul palco del TED a presentare la sua applicazione e alla fine ad una domanda precisa aveva risposto che il suo obiettivo era quello di consentire a quante più persone nel mondo di pubblicare contenuti utilizzando la sua tecnologia. Vendere a Facebook, che quasi certamente integrerà la tecnologia nel suo social network, non mi suona il passo migliore per raggiungere l'obiettivo dichiarato. Voi che ne pensate?

  • shares
  • Mail
4 commenti Aggiorna
Ordina: