Gli esperti di usabilità bocciano le scrollbar di Lion, meglio quelle di Ubuntu


Come senz'altro saprete, le novità più importanti del nuovo sistema operativo di Cupertino (Mac OS X Lion) riguardano specialmente l'interfaccia. E' evidente, e anche candidamente confermato da Steve Jobs, che la maggior parte delle caratteristiche estetiche del nuovo OS è stata mutuata da iOS. Una di queste caratteristiche è l'adozione delle barre di scorrimento invisibili.

Sebbene possa sembrare una trovata estetica estremamente gradevole, pare che eseguendo dei test, esse provochino parecchio disorientamento tra gli utenti. In effetti, non è mai immediatamente chiaro se una finestra si esaurisca nello spazio mostrato a video oppure nasconda altro spazio da visualizzare utilizzando le barre di scorrimento. Queste, infatti, appaiono solo quando si cerca di utilizzarle magari tramite touchpad.

Gli esperti sono concordi nel ritenere questa trasposizione all'ambiente desktop una trovata infelice, almeno da un punto di vista di usabilità. Il consiglio è quello di prendere spunto da chi è riuscito a fare di meglio. Parliamo di Canonical, la software-house sviluppatrice di Ubuntu, la più famosa distribuzione Linux.

L'italiano Christian Giordano e i suoi colleghi hanno svolto un lavoro magistrale nel ripensare le scroll bar ed implementarle nella nuova veste grafica di Ubuntu: Unity. In ogni finestra che eccede lo spazio visibile è presente una sottilissima componente arancione che indica immediatamente la possibilità di spostarsi in su e giù (destra o sinistra). Avvicinandosi ai bordi delle finestre, le barre di scorrimento appaiono in dissolvenza. A test fatti, questa soluzione sembra essere più efficace. Di seguito il video di spiegazione.


Se state pensando di passare ad Ubuntu solo per le sue scrollbar, siete liberi di farlo ma sappiate che una soluzione esiste. Basta accedere al pannello Preferenze di Sistema, Generale e disattivare l'invisibilità delle barre di scorrimento. Ora siete liberi di scovare gli altri 1000 motivi per passare ad Ubuntu.

[Via IgnoreTheCode]

  • shares
  • Mail
64 commenti Aggiorna
Ordina: