Unboxing iPhone 6, ecco il primo video dello spacchettamento (e prime impressioni)

Come da copione, qualche fortunello ha ricevuto il suo iPhone 6 in anticipo. Ecco il video che testimonia il momento dell’unboxing.

Parliamo di

Al debutto di iPhone 6 e iPhone 6 Plus mancano oramai poche ore, ed era quindi inevitabile che sul Web comparisse il primo video in assoluto con l’attesa cerimonia della spacchettanza. Il contributo creato da T3 mostra una confezione estremamente elegante, priva di parti colorate in cui predomina la componente bianca; e al posto della foto in grandezza reale dell’iPhone acceso, stavolta Ive ha posto una silhouette minimalista. Al suo interno, giace come un gioiello il telefono, accompagnato dalla documentazione, dalle cuffie EarPods (con tanto di scatoletta), il cavo Lightning e il caricabatterie.

Il video giunge a breve distanza dai primi commenti su strada relativi ai nuovi telefoni Apple, tutti assolutamente positivi. Per Brad Molen di Engadget, non soltanto è estremamente sottile, ma è anche un bene che lo sia. “Non sono un sostenitore del mantra ‘più fino è, meglio è’ ma in questo caso è un bene perché se avesse avuto la stessa forma del 5s non sarebbe stato altrettanto comodo da impugnare.” Il vincitore assoluto tra i due modelli, tuttavia, è iPhone 6; il Plus è soltanto “gestibile.”

The Verge decanta invece la “gigantesca batteria” del “gigantesco smartphone” che permette di raggiungere due giorni di uso continuativo, contro il giorno e mezzo dell’iPhone 6. Il form factor del Plus, unito alla scocca in alluminio, lo rende un filo scivoloso (è il solito effetto saponetta dei gingilli Apple); quello da 4,7″, invece, “sembra organico e naturale in una maniera distintamente Apple.”

Jim Dalrymple, su The Loop era scettico sull’iPhone 6 da 5,5″: troppo voluminoso per un uso quotidiano. Sembra, dice, di usare una “versione ridotta dell’iPad mini” ma alla fine lo schermo più grande l'”ha conquistato.” Qualcosa in ogni caso non torna:

Tuttavia non riesco ancora ad abituarmi all’idea di dover accostare l’iPhone 6 Plus all’orecchio per parlare al telefono. Sembrerei un idiota. […] Magari un auricolare Bluetooth sarebbe un bel add-on per iPhone 6 Plus.

E in effetti, come dargli torto. Per strada capita di vedere gente parlare con quella che, a debita distanza, sembra una padella, e l’effetto è sempre comico e innaturale. Mossberg invece loda la velocità dell’hardware e la durata della batteria, oltreché l’ecosistema nel suo complesso, sottolineando che tutte le app esistenti già funzionano perfettamente col nuovo dispositivo.

Qui di seguito trovate la recensione video di The Verge. Subito sotto, invece, c’è il video-confronto di UNDERkg con i vecchi modelli. Buona visione.

Ti potrebbe interessare
Apple smentisce le indiscrezioni: Final Cut rimarrà professionale
Software Apple

Apple smentisce le indiscrezioni: Final Cut rimarrà professionale

Apple sarà ben abituata a leggere sui blog pettegolezzi più o meno fondati sul suo futuro, ma in genere non risponde. Quando però viene ferita sull’orgoglio, allora è difficile tenerla ferma. In questi giorni molti blog hanno parlato di un possibile ridimensionamento di Final Cut Pro, che dopo tagli al personale e dopo una rivoluzione

BrandIndex: gli spot Microsoft funzionano
Apple Book iMac Mac

BrandIndex: gli spot Microsoft funzionano

Gli spot Microsoft intitolati “Laptop Hunters” saranno pure controversi e discutibili ma, almeno secondo i dati forniti da BrandIndex, funzionano egregiamente ed avrebbero già prodotto i loro effetti nella percezione dell’utente medio.Nella fascia dei 5.000 utenti oggetto dell’intervista tutti tra i 18 ed i 34 anni, infatti, la percezione del valore del marchio Microsoft sarebbe

Cinema Display 20″ fuori listino: presto un nuovo modello?
Accessori Apple

Cinema Display 20″ fuori listino: presto un nuovo modello?

Apple ha eliminato da suo catalogo il modello entry level della gamma di Cinema Display, la versione 20″. Il prodotto è stato rimosso da Apple Store ed è stato notificato ai rivenditori che sarà impossibile piazzare nuovi ordini.Non è chiaro se, dopo l’introduzione della versione 24″ DisplayPort, il modello da 20″ verrà semplicemente abbandonato (come