Google lavora alle gesture di Chrome per venire incontro al multitouch di Lion

Gesture LionLion è finalmente disponibile e ora Google lavora per sviluppare una versione del browser Chrome che si avvantaggi delle nuove funzionalità, in particolare del supporto alle gesture. La compagnia ha infatti annunciato una build dedicata attualmente agli sviluppatori, Chrome versione 14.0.835.0, che abilita nuovamente le gestualità a due dita, "rispettando le preferenze del sistema operativo".

Lo swipe a tre dita che prima permetteva di muoversi avanti e indietro nella cronologia di navigazione, adesso rispetta le "ampie vedute" di Lion e permette di passare da un'applicazione full-screen all'altra. È ancora possibile andare avanti e indietro nella cronologia utilizzando lo swipe a due dita a destra o sinistra.

L'interfaccia utenti multi-profilo è stata migliorata ed è stato introdotto un nuovo protocollo di comunicazione per i Web Sockets. Chrome 14 richiederà ancora un po' di lavoro prima di essere diffuso, ma se non potete resistere alla tentazione di provare le novità potete installare la build Canary.

[Via GoogleChromeReleases]

  • shares
  • Mail
5 commenti Aggiorna
Ordina: