I pannelli OLED non sono ancora maturi per l'utilizzo su Apple Television

TV AMOLED

Da tempo si parla della possibilità che Apple lanci una propria televisione in futuro, qualcosa di simile alla Google TV. L'utilizzo di display OLED di grandi dimensioni, anche se in un futuro non troppo distante, renderebbe il prodotto estremamente costoso. I produttori di nuovi pannelli touch in Asia hanno sottolineato, ancora una volta, che la tecnologia OLED non è ancora pronta per la diffusione su larga scala di grosse televisioni.

I produttori di Taiwan rivelano che è improbabile che Apple offra TV con pannelli AMOLED da 55 pollici, almeno per il momento, poichè lo sviluppo di questi grossi display non è ancora maturo, i costi di produzione sono troppo alti e i tassi di rendimento sono ancora troppo bassi.

I rumor di un'imminente Apple Television da 55 pollici con display AMOLED quindi si rivelano infondati e la probabilità di vedere una televisione integrata si sposta verso la fine del 2012. Sappiamo perà che Apple lavora alla produzione di display 3D con pannelli trasparenti OLED che non richiedano l'utilizzo di occhialini, quindi l'intenzione di implementarli c'è, ma non sappiamo a cosa porterà.

[Via 9to5Mac]

  • shares
  • Mail