La conversione speech-to-text di Nuance in iOS 5


Sapevamo già che, in seguito agli accordi di partenariato con Nuance, le tecnologie di riconoscimento vocale di Siri sarebbero sbarcate su iOS. Ora sul Web qualcuno ha scoperto che iOS 5, tra le altre cose, integrerà un sistema di conversione del linguaggio in testo scritto.

Frugando tra le pieghe del codice di iOS 5, sarebbero stati scovati dei riferimenti alle feature di dettatura integrate direttamente nella tastiera di sistema:


...Sembra che, a livello di tutto l'OS, la tastiera di iOS 5 (o quando Apple deciderà di aprire le porte alla novità in futuro) mostrerà un pulsante per iniziare la dettatura. Il riferimento, all'interno del codice, è al pulsante "start." Dopo la sua pressione, apparirà sullo schermo il pop-over di un microfono; sarà possibile fare doppio tap sulla vista a microfono perché il discorso venga trasformato in testo, così da far ricomparire la tastiera virtuale. Ma potrebbe essere prevista un'opzione grazie alla quale il microfono tradurrà in automatico in testo il discorso non appena percepisce che l'utente ha smesso di parlare.

Esattamente come avviene su Android e da parecchio tempo. Poi, ovviamente, occorrerà vedere come funzionerà e quanto sarà intelligente, perché la partita si gioca tutta lì.

  • shares
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina: