Le azioni Apple al massimo storico


Lungi da noi l'idea di improvvisarci advisor finanziari, ma una notizia così occorre comunque segnalarla, anche perché di indiscrezioni à la "domani esce Lion" onestamente ne abbiamo piene le tasche un po' tutti. Preso atto del fatto che i rumor non li inventiamo noi di melablog, vi segnaliamo che, nelle scorse ore, le azioni Apple hanno raggiunto il loro nuovo massimo storico.

Mentre il Dow Jones in generale risentiva degli effetti della crisi, le AAPL salivano di ben 6$, raggiungendo nella giornata di venerdì la vetta di 371,06$. Una crescita enorme che segna un nuovo livello d'eccellenza per Cupertino. Gli analisti concordano sui fattori che hanno determinato questo exploit: la questione dei brevetti con HTC, per esempio, che recentemente ha visto Apple prevalere; ma ci sono anche iOS 5, in arrivo per l'autunno, le innovazioni di iCloud, OS X Lion, oltre che i nuovi MacBook Air che si vendono come il pane.

Il succo dell'articolo di Foxbusiness è presto detto: Apple è florida, ha idee, cresce e ha margini per crescere molto di più nei prossimi anni. Altro che computer: beato chi comprò le azioni a suo tempo.

  • shares
  • Mail
4 commenti Aggiorna
Ordina: