Ecco il clone della Smart Cover dedicato all’Android Tab

Ci vorrà del tempo per scoprire se le accuse di plagio scagliate da Apple contro Samsung siano veritiere. Intanto, però, al Galaxy Tab è cresciuta una Smart Cover identica al geniale prodotto Apple.

Parliamo di


Il dubbio era venuto a molti. Prima per le linee di prezzo, poi per il connettore Dock, fino a sfociare in una battaglia legale all’ultimo prototipo che, a voler essere psicologi, sembrerebbe aver incrinato definitivamente i rapporti tra Samsung ed Apple anche sul comparto delle CPU mobili. E ora, a suffragare ulteriormente la sensazione di scopiazzatura ci si mette pure un produttore di terze parti col clone dell’ingegnosa SmartCover di Apple. Seriamente: è davvero identica.

Per gli avvocati a Cupertino dev’essere un periodo insonne, altro che vacanze, visto come vanno le cose. Le Smart Cover prodotte da Anymode -neppure la decenza di cambiare loro il nome- sono una fedele riproduzione 1 a 1 delle equivalenti con la mela: stesso design, stessa struttura e perfino stessi cinque colori. L’unica differenza è il sottile strato che ricopre il retro del tablet Android, oltre ovviamente al fatto che i magneti non disinibiscono lo standby.

Ma c’è dell’altro. Il legame che unisce Samsung ad Anymode non si esaurisce nella certificazione ufficiale con cui il colosso coreano ha insignito il partner e nella storica collaborazione tra le due per accessori e periferiche Bluetooth; a quanto pare, il CEO di Anymode, Sang-yong Kim, sarebbe il nipote del presidente di Samsung Kun-hee Lee. Insomma, se queste sono le carte che Samsung intende giocarsi nella difesa dagli strali della mela, forse è tempo di cambiare strategia. E magari, anche avvocati e advisor.

Ti potrebbe interessare