iPad Air 2, finiture dorate e display laminato anti-riflesso all’evento del 9?

A quanto pare, Apple introdurrà una nuova variante di colore sulla linea iPad Air per dare una scossa agli acquisti. Ma la vera notizia bomba è un’altra e riguarda il 9 settembre.

Parliamo di


Che ci crediate o no, all’evento del prossimo 9 settembre, Apple potrebbe nascondere un terzo asso nella manica: dopo iPhone 6 e iWatch, potrebbe presentare anche la nuova generazione di iPad Air, con nuove finiture e display anti-riflesso. Sembra incredibile, ma la fonte è affidabile.

A dire di Ming-Chi Kuo di KGI Securities, per l’occasione Cupertino adotterà una strategia completamente spiazzante; mettendo più carne al fuoco di quanto siano soliti fare, i manager della mela potrebbero lanciare contemporaneamente più prodotti. L’aggiornamento della linea iPad Air porterà in dote diverse interessanti novità, come ad esempio una nuova CPU più performante, una versione migliorata del Touch ID e un rivestimento anti-riflesso. L’iPad mini 2, invece, verrà presentato in un secondo momento, verso ottobre, e godrà solo del sensore di impronte: per il resto, costituirà un update molto modesto.

La ragione di questa scelta sta nell’enorme successo degli iPad da 9,7″ rispetto al form factor più piccolo:

Alla luce delle risorse limitate dedicate allo sviluppo, e la fatto che iPad Air contribuisce maggiormente alle vendite di Apple rispetto all’iPad mini, riteniamo che solo l’iPad Air 2 riceverà un aggiornamento importante delle specifiche quest’anno, incluso il trattamento anti-riflesso per le lenti di copertura, un pannello touch in piena laminazione, un processore A8, un case color oro, un sistema di riconoscimento delle impronte Touch ID e una fotocamera posteriore da 8 Megapixel. L’iPad mini sarà aggiornato solo col sensore di impronte, sempreché vi mettano mano.

L’analista trascura però gli aspetti che riguardano peso e sottigliezza; rumors emersi solo poche ore fa, infatti, vaticinano l’arrivo di un modello meno spesso di quelli attuali in virtù proprio del nuovo processo di laminazione dei display.

Ad ogni buon conto, il giorno della presentazione non coinciderà con quello dell’inizio delle vendite; Kuo sostiene che le tecniche costruttive del display ritarderanno l’uscita sul mercato, con commercializzazione effettiva in alcuni mercati solo verso ottobre. E chissà che questa brusca accelerazione non contrasti un po’ la curva discendente che si osserva negli acquisti di iPad. Una cosa è certa: ammesso che l’analisi sia corretta, un keynote con tanti prodotti così eterogenei non s’era mai visto.

Clicca qui per vedere le foto della scocca di iPad Air 2>
Guarda il video che mostra il funzionamento del Multitasking Split-Screen

Ti potrebbe interessare
Microsoft: Tablet Windows con processore ARM?
iPhone

Microsoft: Tablet Windows con processore ARM?

Secondo un’indiscrezione riportata dal Wall Stret Journal, Microsoft si accingerebbe a presentare nel corso del prossimo CES di Las Vegas una nuova versione di Windows espressamente dedicata ai dispositivi dotati di processore ARM. Non si tratterebbe, come già avviene da tempo con Windows CE, di una versione destinata a palmari e smartphone basati sull’architettura ARM,

App Store: piccoli sviluppatori penalizzati?
iPhone 3G iPod touch

App Store: piccoli sviluppatori penalizzati?

Se da un lato le potenzialità della piattaforma, l’interesse da essa suscitato e gli straordinari volumi di vendita richiamano sempre più sviluppatori sulla piattaforma iPhone OS – secondo le stime iniziali le partecipazioni al WWDC di quest’anno dovrebbero polverizzare ogni record – ci sono alcuni aspetti contrattuali che fanno storcere il naso a più di

l’iPod perfetto? Un iPhone senza il telefono.
iPhone iPod

l’iPod perfetto? Un iPhone senza il telefono.

Dal giorno della messa in vendita in America dell’ormai celeberrimo iPhone si rincorrono i numeri circa le quantità vendute e i successi ottenuti dall’ultimo gioiello tecnologico marchiato Apple. Solo per dare un’idea, ci sono ad oggi oltre 500.000 post sui vari blog che parlano dell’iPhone. Un successo sotto vari versi sorprendente, che porta a chiedersi

iPod Maxi
iPhone

iPod Maxi

Chiariamo subito: questo video è solo l’ennesimo fake. Ma veramente ben fatto. Basterebbe una semplice connettività wireless, ed ecco le nuove potenzialità di un iPod Maxi… Molti di voi ci segnalano anche la foto del giorno del Corriere, che rappresenterebbe un iPod 6G. Ovviamente è un altro fake, in ogni caso questo è indice di