iPad mini: Apple d’accordo col taglio di prezzo per fronteggiare la concorrenza?

Apple avrebbe accettato di abbassare il prezzo di iPad mini per fronteggiare la concorrenza sempre più agguerrita.

Nonostante Apple Store offra ancora iPad mini a 299 dollari, Apple potrebbe aver concordato con gli altri rivenditori un taglio al prezzo della prima versione del suo tablet da 7,9 pollici: il motivo sarebbe da ricercare nelle vendite generali di iPad, in ribasso nell’ultimo quarto rispetto al passato.

A parlarne è Digitimes, portando come esempio il mercato americano di Best Buy, Amazon e compagnia, dove iPad mini sarebbe acquistabile con sconti fino a 199,99 dollari rispetto ai 299 di cui sopra.

La mossa di Apple arriverebbe come dicevamo in risposta agli ultimi dati di mercato, secondo i quali il numero di iPad venduti è stato di 16,4 milioni nel Q1 2014 e 13,28 nel Q2 2014, con previsioni per il terzo quarto pari ad appena 10 milioni per la somma di tutti quanti i modelli di iPad combinati.

Nuove incarnazioni di iPad Air e iPad mini con display Retina dovrebbero arrivare sul mercato entro fine 2014, ma l’evento già annunciato del 9 settembre sembra dedicato esclusivamente (o quasi) ad iPhone 6: in quella sede, però, potrebbe arrivare anche un annuncio riguardante un taglio di prezzo ufficiale per iPad mini. Staremo a vedere.

Ti potrebbe interessare
iPad mini 2021 o iPad Air? Guida all’acquisto
iPad Air

iPad mini 2021 o iPad Air? Guida all’acquisto

L’ultima generazione di iPad mini somiglia molto all’iPad Air lanciato a settembre 2020, dal display più ampio senza pulsante Home al chip A15 Bionic, dagli altoparlanti stereo al Touch ID integrato nel pulsante di accensione. Ma quale dei due conviene comprare ora? Facciamo i conti della serva. iPad mini 6 Vs. iPad Air 5: Specifiche