Jon Rubinstein confronta WebOS con l'OS Apple

Jon Rubinstein

Lo scorso Aprile 2010 HP ha acquistato Palm assorbendone il marchio, ma internamente gli impiegati si distinguono ancora come Palm. La compagnia ha lanciato la propria risposta ad iPad nel mercato tablet con l'HP TouchPad. Il TouchPad suscita l'interesse del pubblico perchè ha un sistema operativo diverso da iOS di Apple e da Android di Google, utilizzando infatti WebOS nella versione 3.0.

HP ha voluto subito chiarire di non voler gareggiare con iPad 2: i due tablet possono convivere sullo stesso mercato e puntano a due utente diverse. WebOS, infatti, si rivolge in particolar modo agli utenti business che utilizzino PC con Windows. Le prime recensioni del TouchPad, però, risultano spesso fredde o poco entusiaste. Jon Rubenstein, guida principale di Palm insieme ad HP, ha inviato ai propri dipendenti una mail in cui, in parole povere, dice che anche se le recensioni possono essere negative, tutti hanno riconosciuto il potenziale di WebOS.

A tutto ciò Rubenstein ha aggiunto delle recensioni riguardanti le ultime versioni di Mac OS X, che molti non hanno gradito, ma che comunque continua a crescere trasformandosi in qualcosa di "magico". Rubenstein ritiene che HP stia calcando le orme di Apple, destinata quindi ad un grande successo. Alla fonte trovate la lettera completa nel dettaglio. Riuscirà HP a imitare realmente il percorso di Apple?

[Via PreCentral]

  • shares
  • Mail
5 commenti Aggiorna
Ordina: