Kickstarter Apple della settimana: Starfish, sensore per seggiolini auto da bambini

Il sensore Starfish costa per suoi backer un prezzo minimo di 40 dollari.

Kickstarter Apple della settimana: Starfish

Riprendiamo il nostro appuntamento settimanale con Kickstarter e le sue campagne dedicate ad accessori e dispositivi legati al mondo Apple. Oggi è il turno dell'interessante Starfish, un sensore per seggiolini auto con il quale il team Studio Whale intende scongiurare la tragedia dei bimbi dimenticati all'interno delle vetture dai loro genitori.

Il funzionamento è piuttosto semplice: una volta attivatosi dopo aver rilevato il peso del bambino sul seggiolino, Starfish crea un'area di sicurezza di circa 6 metri, grazie alla sua connessione con iPhone. Nel caso in cui il telefono sorpassi tale limite, tramite Bluetooth viene invitata una notifica push per ricordare la presenza del piccolo all'interno dell'auto.

Kickstarter Apple della settimana: Starfish

Prevista, naturalmente, anche una situazione d'emergenza: nel caso in cui l'avviso tramite notifica venga ignorato, l'app installata su iPhone si occupa di contattare un contatto d'emergenza, per informarlo del pericolo legato alla presenza del bimbo nell'auto.

La campagna Kickstarter andrà avanti fino al prossimo 5 settembre, per altri 8 giorni da oggi, ma non ha ancora raggiunto la quota minima di 15.000 dollari per essere prodotto da Studio Whale: i backer possono assicurarsi uno Starfish al prezzo minimo di 40 dollari, per ottenere il dispositivo a dicembre 2014.

Starfish - il video Kickstarter


  • shares
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina: