iPlanking: la mela-versione del fenomeno

iPlankers

La scatola del vostro iMac è stranamente danneggiata? Entrate in un Apple Store e trovate un Genius sdraiato sul bancone, con le sembianze di un rigido cadavere? Il mondo non sta impazzendo, ma si tratta soltanto del nuovo fenomeno di Internet in salsa Apple.

Partiamo dal principio: il "planking" è diventato famoso sui social network come l'atto di sdraiarsi rigidamente a pancia in giù, con le braccia dritte lungo il corpo, in posti strani e spesso pericolosi. Ovviamente, è necessario scattare una fotografia per rendere nota al mondo la propria impresa. Ultimamente ci è scappato anche il morto, ma il planking non si ferma e contagia anche alcuni impiegati degli Apple Store, immortalati e pubblicati sul blog Apple Store Planking.

iPlankers

Sul blog troviamo immagini di "geniali" (a seconda dei punti di vista) iPlankers sdraiati sulle scatole di poveri iMac, sui banconi e sulla scatola di un singolo MacBook Pro (ne uscirà illeso?), i cui visi sono stati oscurati, ma non risulta difficile distinguerli comunque dall'abbigliamento o dalle caratteristiche fisiche. Immagino che Apple stia investigando per scovare i colpevoli. Tra il serio e il faceto, da notare la tagline del blog in pieno stile Apple:

The funnest sport ever. Now a blog. This changes everything. Again.

Risparmiandovi i commenti sul fenomeno, la mia unica preoccupazione è che nessuno osi mai sdraiarsi sul mio iMac.

[Via 9to5Mac]

  • shares
  • Mail
20 commenti Aggiorna
Ordina: