Marketshare PC, Lenovo batte Apple negli USA e il mercato mondiale arranca

Mentre le consegne di PC a livello mondiale segnano praticamente piatte, negli USA Apple si fa soffiare il terzo posto nientemeno che da Lenovo.

gartner_2Q14_us_trend

Negli USa, le consegne di Mac sono calate al 10,6% del mercato durante il secondo trimestre fiscale del 2014. Con appena 1,6 milioni di unità consegnate, la mela ha registrato un colpo duro, rispetto all'11,5% di share del medesimo periodo dell'anno scorso. Lo rivelano i nuovi dati rilasciati da Gartner.

Leggi anche: Consegne Mac 2013, calano per IDC e salgono per Gartner

La vera notizia è che, mentre Cupertino perdeva terreno, Lenovo segnava un glorioso +20,3%, il che le ha permesso di battere la mela e salire sul podio del terzo arrivato. Al primo e al secondo posto, troviamo HP e Dell rispettivamente con un +15,5% e +12,3%. Subito dopo Apple, invece, segue Toshiba con un +18,5% ma appena un milione di PC consegnati.

"Anche il mercato dei PC consumer ha iniziato a riprendersi negli USA. La disponibilità di notebook sottili, leggeri ed economici ha attirato l'interesse dei consumatori," ha affermato Kitagawa. "E parte del merito va anche ai dispositivi Touch, sempre meno costosi rispetto ad un anno fa. L'esborso per le funzionalità premium si è ridotto a tal punto per i consumatori mainstream, che molti sono intenzionati a spendere qualcosa in più per delle feature aggiuntive come appunto il Touch."
Quattro dei 5 principali produttori USA hanno esperito una crescita a due cifre. HP è assurta a leader del mercato, col 27,7% delle consegne totali di PC.

E se le cose vanno complessivamente bene negli Stati Uniti (15,9 milioni di consegne totali, +7,4% rispetto all'anno scorso), il mercato mondiale invece ristagna. Le consegne, infatti, sono ferme a 75,8 milioni di unità, cioè un misero 0,1% in più su base annuale. Il declino per lo meno dovrebbe essersi arrestate, ma i tablet a basso costo continuano a cannibalizzare le vendite di PC.

Un po' più pessimista IDC, secondo cui il market share di Apple si è ristretto fino al 10%, pur con consegne di Mac pari a 1,6 milioni di unità. La società di analisi concorda tuttavia sulla risalita di HP, Dell e Lenovo. A dire di IDC, però, il mercato globale si contratto dell'1,7% mentre quello USA è salito del 6,9%.

  • shares
  • Mail